Home Calcio Nuova Valle: “Dodici rigori contro in undici gare, meditiamo il ritiro dal campionato”

Nuova Valle: “Dodici rigori contro in undici gare, meditiamo il ritiro dal campionato”

3 min. di lettura
0
0

Non ci sta la Nuova Valle dopo l’ennesimo calcio di rigore subito e pensa addirittura al ritiro dal campionato di Prima Categoria. Ieri l’ultimo episodio, sul 2-2, nei minuti finali della gara casalinga del “Cantaffa” contro il Bivongi Pazzano. Gara sospesa a seguito delle proteste e la società vuole esprimere le sue sensazioni in metito.

“Con grande dispiacere siamo estremamente delusi dell’operato degli arbitri nei nostri confronti relativamente alle gare finora disputate, 12 rigori fischiati contro è troppo. Non abbiamo intenzione di continuare così, il campionato della Nuova Valle deve decidersi per mano nostra, non deve essere deciso da arbitri incompetenti. Esortiamo la Lega a prendere dovuti provvedimenti, altrimenti pensiamo di ritirare la squadra dal campionato.
Con mille sacrifici, ogni anno cerchiamo di fare il nostro campionato dignitoso, a maggior ragione non abbiamo nessuna intenzione che siano gli arbitri a rovinare il nostro campionato. Senza entrare nel merito delle partite giocate, alcuni episodi ci hanno penalizzati. Speriamo che chi di dovere intervenga”.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Un terzetto argentino per le ambizioni del San Fili

L’A.S.D. San Fili 1926 è lieta di annunciare l’acquisto di tre nuovi giocatori…