Home Calcio Primo brindisi per i Rangers Corigliano

Primo brindisi per i Rangers Corigliano

6 min. di lettura
0
0

Di Cristian Fiorentino – Nella terza d’andata, del girone A di Prima categoria, un volito Rangers Corigliano, sul suolo amico, sfodera una prova gagliarda, interrompe la fase di stallo e incamera la prima intera posta in palio stagionale. La formazione coriglianese, infatti, recuperando alcuni giocatori d’esperienza è scesa in campo con maggiore dinamismo e consistenza, festeggiando il primo cin-cin in campionato ai danni della New Academy San Giacomo. Ritrovando anche gli altri giocatori ancora fermi ai box, con la rosa al gran completo e una migliore condizione, i biancazzurri potranno solo crescere. Di contro, la compagine acrese si gioca le sue chance non trovando spunti efficaci ai fini del risultato. Per la cronaca, i padroni di casa collezionano una serie di azioni già dal 1’ con una conclusione di Coppola a cui fa seguito, al 3’, un calcio piazzato di Maglione con palla finita di poco fuori. Al 7’, triangolazione tra Grispino e l’attaccante G. De Giacomo con il numero nove biancoazzurro che becca il palo. All’8, il centrocampista G. De Giacomo spedisce la sfera di poco sul fondo e al 10’ replica Montalto ma senza buon esito. Al 15’ la conclusione della punta G. De Giacomo è rimpallata da un difensore in angolo. Dopo qualche minuto di stasi, al 31’ i locali proseguono gli assalti alla porta avversaria e ancora una volta Coppola impegna l’estremo ospite Gencarelli che para. Sessanta secondi dopo, Maglione su punizione sfiora il palo. Al 34’ si sblocca il risultato: il centravanti G. De Giacomo pesca Bianchi abile nel depositare in rete. Al 35’ si fanno vivi gli ospiti con Gencarelli ma il portiere Orefice controlla senza problemi. Si va al riposo sull’1 a 0 per i coriglianesi mentre ad inizio ripresa, al 3’, i coriglianesi raddoppiano: sul traversone da corner di Coppola la difesa avversaria ribatte ma Sisca è lesto nel ribadire in gol. Al 5’, però, gli acresi, approfittando di uno svarione difensivo accorciano le distanze con F. Sposato. Il Rangers Corigliano non si scompone e riparte con la propria offensiva e al 16’ Bianchi silura alto. Al 20’ la traiettoria di Maglione è stornata in angolo. Due minuti più tardi Montalto è intercettato dal portiere ospite. Il neo entrato Filadoro, invece, colleziona tre occasioni, al 25’, al 41’ e al 43’, con l’estremo Gencarelli sempre celere nel ricacciare la minaccia. Frattanto, gli fa eco l’altra new-entry Canotto, al 39’, ma senza successo. Un minuto dopo è nuovamente il turno della punta G. De Giacomo che lambisce la traversa mentre al 52′, in pieno recupero, sfrutta una rinviata su cross di Maglione e confeziona la terza marcatura e la sua prima doppietta annuale. Termina 3 a 1 per i biancoazzurri che portando a casa i primi tre punti si rilanciano in classifica e incassano una buona dose di entusiasmo. Soddisfazione, in effetti, in tutto l’ambiente biancoazzurro che ricomponendo il puzzle organico potrà rintracciare quell’intesa ideale per affrontare il prosieguo del torneo. In settimana, V. Sposato e compagni si prepareranno ad una nuova difficile sfida fuori casa contro il Bisignano, attuale co-capolista insieme a Rota Greca, Trebisacce e Luzzese. Mister Apicella e i suoi ragazzi, per dare continuità ai risultati, dovranno lavorare sagacemente per proporsi spigliati anche nel prossimo delicato turno.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Risultati e marcatori di tutti gli anticipi

Si sono giocati questo pomeriggio alcuni anticipi, di seguito risultati e marcatori di tut…