Home Calcio Real Pizzo raggiunta nel finale, pari amaro

Real Pizzo raggiunta nel finale, pari amaro

6 min. di lettura
0
0

Vittoria mancata per un soffio, nel match terminato in parità, valido per la quinta giornata di ritorno del campionato di prima categoria, tra Real Pizzo e Vigor 1919.

Parte forte la squadra di casa che, riesce a creare subito due occasioni, sfruttando la velocità di Jaiteh e Sani. Al 20’ la Real Pizzo passa in vantaggio con Traclò, azione che parte da un rinvio effettuato da Malerba che, trova in velocità Jaiteh, il quale mette il pallone al centro per Anello che calcia, sulla respinta del portiere è fortunato il centrocampista che insacca il pallone del vantaggio. Anche dopo la marcatura trovata, la squadra napitina continua a creare occasioni da goal.
La ripresa inizia con lo stesso canovaccio visto nei primi quarantacinque minuti, la squadra locale all’attacco. Al 58’ arriva il raddoppio siglato Real Pizzo, a segno con Sani.
L’attaccante Jaiteh va al tiro, respinto inizialmente dal portiere ospite, sulla ribattuta c’è Sani che insacca il pallone a porta vuota. La rete del doppio svantaggio, sembra svegliare i biancoverdi della Vigor 1919 che, iniziano a creare occasioni pericolose, salvate però, dal bravo estremo difensore Jallow. All’80 fallo in area ai danni di Cittadino, sul dischetto si presenta Giuggioloni che non sbaglia e accorcia le distanze. Nei minuti successivi alla segnatura, diverse sono le occasioni create sugli sviluppi di alcuni corner, da parte dalla Vigor.
Al’89, quando ormai la compagine pizzitana, stava assaporando la gioia degli ennesimi 3 punti conquistati, sugli sviluppi dell’ultimo corner della gara, in favore della Vigor, Scarpino riporta il match in parità con un pallonetto, approfittando dell’uscita incerta di Jallow.
Al termine della partita, trafila molto rammarico negli sguardi dei ragazzi di De Filippis, che non sono riusciti a portare a casa questa vittoria utile per salire in zona playoff, purtroppo non è il primo passo falso dei biancoblu che si vedono recuperare dallo svantaggio, allo scadere. La prossima gara vedrà la Real Pizzo fronteggiare fuori casa, la squadra prima in classifica, il Parghelia, gara molto difficile.

REAL PIZZO: Jallow, Anello, Galloro, Bonsignore, Akinboboye, Bojang, Marchese, Calafato, Jaiteh, Traclò, Sani. A disposizione: Ceravolo, Marramao, Malerba, Parise, Greco, Licastro. Allenatore: Pierluigi De Filippis.
VIGOR 1919: Lanzo, Rocca, Bruno, Matarazzo, Morelli, Buccinna, Tarzia, Piacente, Giudice, Calidonna, Andricciola. A disposizione: Cittadino, Gatto, Cerra, Pellegrino, De Grazia, Scarpino, Perri, Mano, Giuggioloni. Allenatore: Torchia Alessandro.
Marcatori: 20’ pt Traclò (RP), 15’ st Sani (RP), 35’ st Giuggioloni (V), 45’ st Scarpino (V).

Uff. Stampa
REAL PIZZO ASD

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Si separano la Segato Women e mister Morabito

La Società Segato Women Melicucco annuncia che per motivi personali mister Santo Morabito …