Home Calcio a 5 Reggio SC, parla Zadera: “Pari di Crotone che lascia l’amaro in bocca”

Reggio SC, parla Zadera: “Pari di Crotone che lascia l’amaro in bocca”

4 min. di lettura
0
0

Terzo pareggio di fila per la Reggio SC, raggiunta a fil di sirena sul campo del Kroton. I biancoazzurri hanno condotto il match per tutta la sua durata, ma è mancata la cattiveria sottoporta nel finalizzare le tante occasioni create.

Ed è dello stesso avviso Francesco Zadera, pivot ultimo arrivato dal mercato, dalla Xenium.
“Partita, quella di sabato, che non può che lasciarci con l’amaro in bocca. Per ciò che si è visto sul campo abbiamo creato molto e concesso poco agli avversari. Ci è mancata la lucidità e freddezza in qualche occasione sotto porta, che avrebbero indirizzato la partita in un’altra direzione. Peccato per i due punti sfumati così all’ultimo anche perché questo gruppo merita sicuramente più di quanto ha raccolto finora”.
La nuova avventura con la Reggio SC: quali i tuoi obiettivi e cosa ti ha spinto ad accettare?
“Intanto voglio ringraziare la mia ex società, la Xenium, così come il presidente della Reggio SC, Girella, per avermi dato questa occasione. Avevo bisogno di nuovi stimoli per migliorarmi e credo che questa nuova sfida sia ciò che mi serviva. Arrivare in una categoria superiore con squadre molto forti non può che spingerti a dare sempre il massimo. Ho trovato un gruppo unito dove tutti hanno lo stesso obiettivo e spero di poter dare una mano per raggiungerlo”.
Domani al PalaBotteghelle si torna in campo per la stracittadina col Cataforio.
“Con il Cataforio sarà una partita tosta. Affrontiamo una squadra forte come dimostrato dal loro primo posto in classifica. Andremo a giocarcela senza paura perché abbiamo le qualità per dire la nostra contro chiunque”.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

PANCHINE 2022/2023, la situazione (in aggiornamento)

La situazione delle panchine nei campionati dilettantistici calabresi in costante aggiorna…