Home Calcio Sambiase di rigore all’ultimo respiro

Sambiase di rigore all’ultimo respiro

5 min. di lettura
0
0

Il Sambiase vince in rimonta lo scontro diretto giocato al Gianni Renda con l’Aprigliano. Due volte sotto la squadra giallorossa riesce a rimontare e piazza, in pieno recupero il colpo del ko. Grazie a questa vittoria il Sambiase supera in classifica proprio l’Aprigliano.
Il commento di mister Gallo a fine gara: “Dopo la sosta natalizia si andava ad incontrare in uno scontro diretto una squadra come l’Aprigliano che, per quanto mi riguarda, merita la classifica che ha. Noi dal canto nostro avevamo un solo risultato per superarli, prenderci il secondo posto e continuare la nostra rincorsa verso la prima posizione. Se devo analizzare la prestazione della squadra, onestamente, non sono soddisfatto. Ho visto troppa frenesia e qualche giocatore indietro nella condizione fisica. Dall’altro lato c’è da evidenziare il grande carattere dei miei ragazzi che nonostante siano andati sotto per ben due volte sono riusciti prima a pareggiare e poi a ribaltare il risultato. Come già è successo in qualche altra occasione, stiamo pagando a caro prezzo ogni minimo errore singolo e veniamo puniti oltremodo. Voglio sottolineare l’atteggiamento positivo dei ragazzi che sono subentrati, capaci di cambiare le sorti della gara. Oltre alla vittoria è la cosa più bella che mi porto a casa. Ci prendiamo questi tre punti fondamentali per il nostro cammino e ora ci prepariamo subito all’importante appuntamento di mercoledì, in casa, contro il Mangone per il ritorno dei quarti di Coppa Calabria”.

Sambiase-Aprigliano 3-2
Sambiase (3-4-3): Cugliari ‘02; Fortuna, Tutino ‘02, Rosi; Gagliardi G., Michienzi (24’ st Tallari), Procopio (37’ st Marrello), Platì ’01 (29’ st Gagliardi M.); Canino, Zurlo, Scarpino G (35’ st Perri ’00). A disposizione: Michienzi, Perri ’02, Diop, Lombardo, Vasile. Allenatore: Paolo Gallo
Aprigliano: De Marco, Binetti, Sidoti F., De Cicco, Mancini, Merenda, Surace (44’st Paciola), Fuoco (28’ st Perri), Sidoti S., D’Angelo, Principe (21’ st Fayoseh). A disposizione: Di Gaudio, Montaldista, Fulci, Pedicone, Tiano, Carbone. Allenatore: Antonio Aceto
Arbitro: Aldo Frascà di Locri
Marcatori: 4’ Binetti (A), 29’ Gagliardi G. (S), 75’ Mancini (A), 88’ Canino (S), 94’ Zurlo su rigore (S)
Note: ammoniti: Michienzi (S), Principe (A), Surace (A), Tutino (S), Fortuna (S), Zurlo (S)

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Il Melicucco e mister Tuoto si separano

Il Melicucco calcio comunica di aver raggiunto l’intesa per la risoluzione consensuale del…