Home Calcio San Fili e Trebisacce pareggiano sotto un dilivio universale

San Fili e Trebisacce pareggiano sotto un dilivio universale

4 min. di lettura
0
0

Sotto il diluvio universale, che ha costretto la terna arbitrale a posticipare l’inizio della gara di 45 minuti, il San Fili spreca un’occasione d’oro per ottenere la prima vittoria in campionato.
Primo tempo totalmente dominato dai lupi della Crocetta, che aprono le marcature con Filice dopo uno stupendo scambio con Simon Edonga. Primo goal tra i grandi per il 2004, sanfilese doc, e primo goal per i rossoblu in campionato. Nemmeno il tempo di esultare, che Simon Edonga raddoppia al termine di un’azione travolgente, siglando il suo primo goal col San Fili. Ma dopo 5 minuti è il Trebisacce ad accorciare le distanze con un tiro da lontano che trova la deviazione fortuita di una dei nostri.
Nel secondo tempo è sempre il San Fili a comandare il gioco, ma un errore difensivo concede il pareggio agli ospiti.
Qui i nostri si disuniscono e il Trebisacce sfiora anche il vantaggio. Nel finale il San Fili spreca diverse occasioni da goal e si deve accontentare del pareggio contro una squadra ostica, ma col rammarico per il doppio vantaggio gettato alle ortiche e per le occasioni sprecate. I ragazzi dovranno ripartire da quanto buono fatto nel primo tempo e dagli errori del secondo per raggiungere la prima vittoria stagionale. Dispiace non aver regalato la prima gioia ai nostri tifosi, stoici fino all’ultimo sotto l’acquazzone che si è abbattuto sul De Lio.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Seconda Categoria, molta attesa per organico, gironi e calendari

Cresce a dismisura l’attesa per il ritorno in campo della Seconda Categoria dopo più…