Home Calcio a 5 Sangiovannese, Audia: “Il massimo per onorare l’ultima parte di stagione”

Sangiovannese, Audia: “Il massimo per onorare l’ultima parte di stagione”

5 min. di lettura
0
0

Un girone di andata che si è concluso non nel migliore dei modi quello della Sangiovannese Femminile. Nonostante ciò, partita dopo partita, la squadra biancorossa ha dimostrato, anche se tra alti e bassi di essere capace di fare un buon gioco. Facciamo un’analisi e un bilancio con il mister e presidente Giuseppe Audia.

𝐒𝐮 𝐜𝐨𝐬𝐚 𝐜𝐫𝐞𝐝𝐞 𝐜𝐡𝐞 𝐛𝐢𝐬𝐨𝐠𝐧𝐞𝐫𝐚̀ 𝐥𝐚𝐯𝐨𝐫𝐚𝐫𝐞 𝐩𝐞𝐫 𝐦𝐢𝐠𝐥𝐢𝐨𝐫𝐚𝐫𝐞 𝐥𝐚 𝐩𝐫𝐞𝐬𝐭𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐬𝐪𝐮𝐚𝐝𝐫𝐚?
Sulla condizione mentale e fisica. È una squadra giovane con ragazze anche alla prima esperienza in A2; si denota nella maggior parte delle partite un calo di concentrazione, questo perché le ragazze non sono ancora consapevoli delle capacità che hanno. In più partite si è notata la differenza tra un primo tempo sotto tono e un secondo tempo con più concentrazione e determinazione, dobbiamo riuscire a tenere alta la concentrazione e determinazione per tutto l’arco della partita, allora lì potremmo vedere il reale valore della squadra.

𝐐𝐮𝐚𝐥𝐢 𝐬𝐨𝐧𝐨 𝐠𝐥𝐢 𝐨𝐛𝐢𝐞𝐭𝐭𝐢𝐯𝐢 𝐜𝐡𝐞 𝐯𝐢 𝐩𝐨𝐧𝐞𝐭𝐞 𝐜𝐨𝐦𝐞 𝐬𝐪𝐮𝐚𝐝𝐫𝐚 𝐩𝐞𝐫 𝐢𝐥 𝐠𝐢𝐫𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐢 𝐫𝐢𝐭𝐨𝐫𝐧𝐨?
𝐂𝐨𝐬𝐚 𝐬𝐞𝐫𝐯𝐢𝐫𝐚̀ 𝐚𝐥𝐥𝐚 𝐬𝐮𝐚 𝐬𝐪𝐮𝐚𝐝𝐫𝐚 𝐩𝐞𝐫 𝐚𝐟𝐟𝐫𝐨𝐧𝐭𝐚𝐫𝐞 𝐚𝐥 𝐦𝐞𝐠𝐥𝐢𝐨 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐨 𝐠𝐢𝐫𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐢 𝐫𝐢𝐭𝐨𝐫𝐧𝐨?
Gli obiettivi restano sempre gli stessi, divertirci e salvarci. Ci servirebbe trovare un po’ di serenità, vincendo qualche partita e facendo qualche punto.

𝐃𝐨𝐦𝐞𝐧𝐢𝐜𝐚 𝐢𝐥 𝐦𝐚𝐭𝐜𝐡 𝐢𝐧 𝐭𝐫𝐚𝐬𝐟𝐞𝐫𝐭𝐚 𝐜𝐨𝐧𝐭𝐫𝐨 𝐢𝐥 𝐓𝐞𝐚𝐦 𝐒𝐜𝐚𝐥𝐞𝐭𝐭𝐚. 𝐋𝐚 𝐩𝐚𝐫𝐭𝐢𝐭𝐚 𝐝𝐢 𝐚𝐧𝐝𝐚𝐭𝐚 𝐬𝐢 𝐞̀ 𝐜𝐨𝐧𝐜𝐥𝐮𝐬𝐚 𝐬𝐮𝐥𝐥𝐨 𝟎-𝟔. 𝐂𝐨𝐦𝐞 𝐬𝐢 𝐬𝐭𝐚 𝐩𝐫𝐞𝐩𝐚𝐫𝐚𝐧𝐝𝐨 𝐥𝐚 𝐬𝐪𝐮𝐚𝐝𝐫𝐚 𝐩𝐞𝐫 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐚 𝐩𝐚𝐫𝐭𝐢𝐭𝐚? 𝐄 𝐪𝐮𝐚𝐥𝐢 𝐬𝐨𝐧𝐨 𝐥𝐞 𝐬𝐮𝐞 𝐚𝐬𝐩𝐞𝐭𝐭𝐚𝐭𝐢𝐯𝐞 𝐚 𝐫𝐢𝐠𝐮𝐚𝐫𝐝𝐨?
Possiamo dire che la partita di domenica sia uno scontro diretto visto che siamo a soli 2 punti dallo Scaletta; stiamo cercando di preparare la partita al meglio, lo Scaletta è una buona squadra quindi le ragazze dovranno dare il 100% per ottenere il risultato che vogliamo.

𝐀 𝐢𝐧𝐢𝐳𝐢𝐨 𝐜𝐚𝐦𝐩𝐢𝐨𝐧𝐚𝐭𝐨 𝐚𝐯𝐞𝐯𝐚 𝐝𝐞𝐭𝐭𝐨 𝐜𝐡𝐞 𝐥𝐚 𝐬𝐮𝐚 𝐬𝐪𝐮𝐚𝐝𝐫𝐚 𝐩𝐮𝐧𝐭𝐚𝐯𝐚 𝐚𝐥𝐥𝐚 𝐬𝐚𝐥𝐯𝐞𝐳𝐳𝐚 𝐞 𝐦𝐚𝐠𝐚𝐫𝐢 𝐚 𝐪𝐮𝐚𝐥𝐜𝐨𝐬𝐚 𝐢𝐧 𝐩𝐢𝐮̀, 𝐢𝐦𝐦𝐚𝐠𝐢𝐧𝐨 𝐬𝐢𝐚 𝐚𝐧𝐜𝐨𝐫𝐚 𝐜𝐨𝐬𝐢̀? 𝐂𝐨𝐬𝐚 𝐜𝐡𝐢𝐞𝐝𝐞 𝐚𝐥𝐥𝐞 𝐬𝐮𝐞 𝐫𝐚𝐠𝐚𝐳𝐳𝐞 𝐩𝐞𝐫 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐚 𝐬𝐞𝐜𝐨𝐧𝐝𝐚 𝐩𝐚𝐫𝐭𝐞 𝐝𝐢 𝐬𝐭𝐚𝐠𝐢𝐨𝐧𝐞?
Si, puntiamo sempre a salvarci anche se da inizio stagione è cambiato qualcosa. Qualche ragazza è andata via per motivi di lavoro e visto il periodo epidemico molte hanno paura a spostarsi. Alle ragazze chiedo il massimo impegno per onorare questa ultima parte di campionato e per potersi prendere qualche rivincita.

𝐔𝐧 𝐬𝐚𝐥𝐮𝐭𝐨 𝐚𝐢 𝐭𝐢𝐟𝐨𝐬𝐢, 𝐜𝐡𝐞 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭’𝐚𝐧𝐧𝐨 𝐬𝐨𝐧𝐨 𝐚𝐮𝐦𝐞𝐧𝐭𝐚𝐭𝐢, 𝐞 𝐜𝐡𝐞 𝐯𝐢 𝐬𝐞𝐠𝐮𝐨𝐧𝐨 𝐚𝐩𝐩𝐚𝐬𝐬𝐢𝐨𝐧𝐚𝐭𝐚𝐦𝐞𝐧𝐭𝐞.
Voglio ringraziare i nostri sostenitori che ci sono sempre vicini, anche se il nostro rendimento non è dei migliori. Posso dire loro di continuare ad avere fiducia in noi, perché nei prossimi mesi ci saranno molte novità che ci porteranno ad essere ottimisti per il prosieguo del nostro progetto. Infine voglio ringraziare tutti gli sponsor che ci stanno supportando, dandoci una mano ad andare avanti e a portare il nome del nostro paese per tutta Italia.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Alla Morrone il titolo di Campione Regionale Under 19

La Morrone conquista il titolo di Campione Regionale Under 19 battendo nell’atto fin…