Home Calcio a 5 Serie C Femminile. Risultati e marcatori della seconda giornata

Serie C Femminile. Risultati e marcatori della seconda giornata

10 min. di lettura
0
0

CUS COSENZA – NEW TEAM SAN MARCO = 2-5
Marcatori: Marseglia, De Cesare (C) – 4 Rizzatello, La Rocca (N)
Continua a vincere e stupire la New Team San Marco che espugna il palazzetto del Cus Cosenza al termine di una bella partita. Ospiti trascinate da una grande Rizzatello che dopo dodici minuti dall’inizio dell’incontro segna una tripletta portando la New Team sullo 0 a 3. Il primo tempo scivola via e la ripresa vede una bella reazione del Cus che si porta sul 3 a 1 con la rete di Marseglia. Ancora Rizzatello mantiene le distanze siglando il suo personale poker, ma una brava De Cesare accorcia ancora per il Cus. Allo scadere arriva la rete di La Rocca per il definitivo 5 a 2.

SANGIOVANNESE – MIRABELLA RC = 5-5
Marcatori: De Marco, 3 Pullano, Leto (S) – Macheda, 2 Siclari, 2 Praticò (M)
Big-match in scena a San Giovanni in Fiore tra Sangiovannese e Mirabella RC, due squadre che sicuramente diranno la loro fino alla fine del campionato. Bella partita, ricca di spunti tecnici, di reti e di belle azioni. Parte forte la Sangiovannese che con la solita De Marco apre i giochi al sesto minuto, la segue a ruota Alessia Pullano, migliore in campo, che raddoppia al 15′. In campo la Sangiovannese attacca in scioltezza e ancora la Pullano, con un tiro da fuori, dopo 5 minuti, fa il tris. Il Mirabella non ci sta ed inizia ad alzare il proprio baricentro e accorcia le distanze con Alessia Macheda. Nella ripresa è ancora la Sangiovannese a portarsi sul 4 a 1, ancora con un gran tiro di Pullano. Risultato ampiamente a favore delle padroni di casa che però non hanno fatto i conti con la voglia e la grinta delle ospiti. Siclari sigla la rete del 4 a 2 e Silvia Praticò con un bel gol realizza la terza rete reggina. Manca veramente poco e la rete di Leto per la Sangiovannese sembra chiudere la gara. Le ospiti, invece, caparbie, non ci stanno e ancora Praticò e ancora Siclari, allo scadere, firmano un incredibile pareggio.

US GIRIFALCO – EAGLES CZ = 4-2
Marcatori: 3 Scicchitano, Iellamo (G) – Mauro, Puleo (E)
Una irriconoscibile Eagles Catanzaro viene sconfitta per la seconda volta in campionato da un buon Girifalco, che aspetta il momento giusto ed allo scadere dell’incontro segna le due reti del sorpasso. Partono bene le padroni di casa che si portano in vantaggio subito con Scicchitano, lasciata completamente sola dalla difesa catanzarese. Il gol scuote le ospiti che iniziano a giocare e si portano sul 2 a 1 grazie alle reti di Egle Mauro e Luigia Puleo. Dopo il vantaggio, le ospiti escono dal campo, ed il Girifalco prova in tutti i modi a pervenire al pareggio. Ci riesce ancora la Scicchitano che sfrutta al meglio un assist di Iellamo davanti al portiere Gualtieri. Sullo scadere del primo tempo doppio palo per l’Eagles con Mauro e Bianco nella stessa azione e gran salvataggio di Gualtieri su una scatenata Scicchitano. Mister Caracciolo cerca di strigliare le sue ragazze, ma ottiene l’effetto opposto. Squadra incredibilmente assente dal terreno di gioco, l’unica azione degna di nota è un incredibile errore di Puleo che completamente sola, davanti il portiere avversario, sbaglia clamorosamente. Il Girifalco, gioca bene, Mazzitelli dietro è un muro e davanti Scicchitano, Bilotta e Iellamo creano problemi. A due minuti dalla fine un errore catanzarese in disimpegno permette al Girifalco di portarsi sul 3 a 2. Arriva anche il 4 a 2 nel recupero, con tutta l’Eagles in avanti a cercare di pareggiare. Applausi e complimenti al Girifalco che ha vinto meritatamente, mentre le ospiti catanzaresi, orfane da due gare di Martina Procopio e con qualche ragazza non al meglio, sembrano la brutta copia della squadra ammirata in Coppa.

SCALEA C5 – VIBO C = 3-2
Marcatori: 3 Mirafiore (S) – Mesiano, Grillo (V)
Bella vittoria e primato per lo Scalea, trascinato da una sontuosa Mirafiore, autrice di una tripletta. C’è voluta tutta la sua esperienza e la sua classe per avere la meglio su un ottimo Vibo C5. Partita molto equilibrata con le padroni di casa che si portano in vantaggio e vengono raggiunte da una rete di Jasmine Mesiano. Nella ripresa, ancora la Mirafiore porta in vantaggio lo Scalea con un gran bel tiro di sinistro. Il Vibo non ci sta e cerca in tutti i modi di pareggiare e ci riesce con Grillo. Quando tutto faceva presagire ad un pareggio ancora Giusy Mirafiore, toglie il coniglio dal cilindro e batte per la terza volta il portiere vibonese regalando i tre punti alla sua squadra.

CLASSIFICA:
Sangiovannese 4 punti
Scalea 4 punti
New Team San Marco 3 punti
US Girifalco 3 punti
Mirabella RC 2 punti
Vibo C5 0 punti
Eagles CZ 0 punti

Cus Cosenza fuori classifica.

Carica altri articoli
Load More By Domenico Caracciolo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Beach Soccer, Coppa Italia AON: i verdetti degli Ottavi di Finale

Il Canalicchio Ct ripete l’impresa compiuta nel 2013 e 2018 entrando tra le prime ot…