Home Calcio a 5 Serie C2 gir. A: risultati, marcatori e commenti della 9° giornata

Serie C2 gir. A: risultati, marcatori e commenti della 9° giornata

9 min. di lettura
0
0

Si è disputata la nona giornata di campionato nel girone A di serie C2. Di seguito risultati, marcatori e commenti di tutti gli incontri.

FUTSAL KROTON-GUARDIA 8-1
Marcatori: 3 Zanda, 2 Ciordo, Le Rose, Rago, Arcuri (K) Grosso (G)

FUTSAL MORELLI-NUOVA FABRIZIO 2-4
Marcatori: Bianco, 2 De Luca, A. Berardi (F) Dimizio, Arnone (M)
Nella 9ª gara di andata del campionato regionale di serie C2, Nuova Fabrizio di scena in trasferta contro il Morelli, coi bianconeri chiamati a riscattare la sconfitta contro la Cariatese. I ragazzi di mr. Loria iniziano subito con un buon palleggio sfiorando il gol con un tiro da fuori di Cosentino, che trova la risposta del portiere di casa. Il Fabrizio continua la sua pressione e poco dopo è Granata a sfiorare il gol con tiro che va vicino all’incrocio. I padroni di casa reagiscono e su un’azione confusa, il pivot ospite centra il palo con un tiro ravvicinato. Anche il Fabrizio poco dopo centra una traversa di testa con De Luca. La partita però la sblocca Bianco che con una buona percussione scaglia un tiro imprendibile per il portiere di casa. Prima dell’intervallo però i padroni di casa pareggiano, su tiro libero, il 2º de primo tempo per i padroni di casa, concesso per un fallo molto dubbio. Primo tempo che quindi si conclude sul pari. Ripresa che vede un buon ritmo da entrambe le squadre, Fabrizio che sfiora il gol con Berardi A., il quale non arriva per pochissimo su un assist di Cosentino sul secondo palo. Ma il vantaggio arriva con De Luca, che da limite scaglia un tiro di punta che si insacca nell’angolino. I bianconeri potrebbero triplicare ma sbagliano il 3-1 prima con Brunetto e poi con Bianco, il quale viene anche espulso per doppio giallo. A questo punto i padroni di casa sfruttano al meglio la superiorità numerica, trovando il pari con un un tiro dopo una buona combinazione al limite. La reazione però de Fabrizio è veemente, con Savoia P. Che salta un uomo sull’out di destra e calcia centrando la traversa, sulla ribattuta è lesto Berardi A. che di testa insacca. Alla fine è De Luca che sigla il 4–2 su calcio di rigore su fallo guadagnato dallo stesso De Luca. Bianconeri che ora giocheranno alla ripresa del campionato, dopo la sosta di Natale, col Rovito in casa.”

GIOVE-REAL KRIMISA 8-6
Marcatori: 2 Occhiuto, 2 C. Sacco, 2 Di Donato, Bruno, Elia (G) 4 Mummolo, Malena, S. De Bertolo (K) 

LA SPORTIVA CARIATESE-BFB ROVITO 7-4
Marcatori: 1’ A. Martino (C) 14’ Certosino (C) 22’ Pantusa (R) 28’ A. Martino (C) 33’ Pisano (R) 35’ Pantusa (R) 40’ A. Martino (C) 46’ Calabretta (C) 48’ Riconosciuto (R) 55’, 57’ A. Martino (C)

LUZZI-SINCO BISIGNANO 2-2
Marcatori: pt 2 Iaquinta (S) st 2 C. Bisignano (L)
Parte subito forte la formazione ospite che dopo solo due minuti va in rete grazie ad una buona combinazione che vede Iaquinta concludere con un tiro di sinistro. Partita in gestione, infatti la formazione di casa impensierisce poco l’attenta retroguardia ospite. Arriva il raddoppio ancora con Iaquinta uno dei migliori delle file del Bisignano. Termina così la prima frazione di gioco. Il secondo tempo non inizia con lo stesso piglio del primo infatti la Luzzese alza il baricentro con l’obiettivo di risollevare le sorti del match, sicuramente partita più maschia con molti piu contatti rispetto al primo tempo. Arriva il gol del 1a2 con una conclusione da fuori area. La Sinco prova a reagire ma le ripartenze non vengono sfruttate. Ennesimo tiro da fuori e arriva il gol del pareggio. Mancano 10 minuti al termine, forcing finale del Bisignano che prova in tutti i modi a vincerla per chiudere in bellezza il girone di andata ma siamo imprecisi sotto porta. Proviamo anche la carta del quinto uomo ma non da il vantaggio sperato. Nel finale tiro libero calciato fuori della Luzzese e da segnalare l’ottimo salvataggio di Iaquinta a portiere battuto sulla linea di porta. Si poteva e si doveva fare di più ci sono le recriminazioni di non aver saputo amministrare il doppio vantaggio ma allo stesso modo non si può lodale il buon girone d’andata fatto dai ragazzi. Chiudiamo con 20 punti secondi in classifica a 4 punti dalla Cariatese. Testa al girone di ritorno proprio a Cariati.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Il Melicucco e mister Tuoto si separano

Il Melicucco calcio comunica di aver raggiunto l’intesa per la risoluzione consensuale del…