Home Calcio a 5 Serie C2 gir. B: risultati, marcatori e commenti della 19° giornata

Serie C2 gir. B: risultati, marcatori e commenti della 19° giornata

12 min. di lettura
0
0

Si è disputata la diciannovesima giornata di campionato nel girone B di serie C2. Di seguito risultati, marcatori e commenti di tutti gli incontri.

FUTSAL FORTUNA-NATURAL FUTSAL 4-1
Marcatori: Fazio, Nisticò, Trapasso, De Nardo (FF) Monterosso (NF)

FUTSAL SELES-ROCCELLA JONICA FUTSAL 2-3
Marcatori: Osman, F. Frascà, A. Frascà (R) Bellino, S. Panetta ((FS)
Il derby della locride tra la compagine gioiosana e il Roccella si rivela una beffa nel finale per i padroni di casa, già rimaneggiati dai tanti infortuni e dalle indisponibilità per squalifica. Partita molto aperta sin da subito con la Seles che sblocca dopo pochi minuti con Bellino in seguito ad uno schema da calcio d’angolo. Il Roccella però non accusa il colpo e pareggia subito con una bella azione chiusa sul secondo palo da Osman e la prima frazione di gioco si chiude sul punteggio di 1-1. Ripresa che inizia sulla falsa riga del primo tempo, con tanto agonismo da ambedue le parti e una partita subito molto aperta. Roccella che si porta sul 1-2 al quarto d’ora della ripresa con Francesco Frascà, ma la Seles non vuole mollare e pareggia in contropiede a pochi minuti dalla fine con Panetta. Il finale è un’autentica beffa, a due minuti dalla fine dopo un’azione convulsa Alessandro Frascà approfitta di una respinta corta del portiere ed è il più lesto di tutti a buttare la palla in porta. È 2-3. Beffa finale per una Seles da applausi che con cuore ed agonismo ha fatto sudare fino all’ultimo secondo un altrettanto ottimo Roccella ben messo in campo alla quale vanno i nostri più sinceri complimenti. Oggi al Centro Sportivo Don Milani di Gioiosa Jonica si è assistito ad un autentico spettacolo di sport, anche se purtroppo per i gioiosani la classifica continua a piangere.

NAUSICAA-VIRTUS SBS 10-1
Marcatori: Aut. (V) Ranieri, Pestich, 2 Voci, Cristofaro, F. Parafati, 3 Ranieri, Voci (N)
Vittoria netta quella odierna per la Nausicaa che si impone per 10-1 sulla SBS. Mister Castanò manda in campo Mazzei, Feudale, Parafati F., Cristofaro e Voci. Parte bene la Nausicaa, con la solita buona intensità, ma trovando sempre il portiere ospite a negare la gioia del goal, tuttavia è la SBS a passare in vantaggio grazie ad una sfortunata deviazione che beffa Mazzei. Da quel momento, però i padroni di casa si buttano a capofitto alla ricerca della rete e mister Castanò rimescola le carte, mandando in campo Ranieri che ci mette poco a pareggiare con un goal assolutamente clamoroso: sombrero e botta al volo sotto l’Incrocio. Ora serve il sorpasso e i rossoblù continuano con il loro gioco offensivo, fatto di molte chances, sino a trovare il vantaggio, che giunge dai piedi di Pestich per il 2-1. La Nausicaa conduce il gioco e c’è tempo per il 3-1 siglato da Voci, prima del duplice fischio.
Nel secondo tempo la Nausicaa riorganizza il proprio assetto e inizia un monologo che va avanti per tutta la frazione, trovando la via della rete per ben 7 volte, con 2 goal di Voci, 3 di Ranieri, poi Cristofaro e Francesco Parafati, chiudendo la gara con un rotondo 10-1. Da segnalare anche i minuti importanti concessi agli under Mungo e Papaleo, che si allenano stabilmente con la I squadra, oltre al portiere Frustagli, che è ormai stabilmente parte della rosa.

PANTERE NERE-ROCCELLETTA 8-2
Marcatori: 3 Celi, 2 Nocera, Condò, Iozzi, Marasca (P) A. Procopio, Starace (R)
L’imperativo era vincere per continuare la scalata verso la salvezza. I nostri ragazzi terribili non se lo sono fatto ripetere due volte e a seguito di una seconda frazione di gara di altissima intensità e qualità hanno ridimensionato le aspirazioni di vittoria dell’avversario affrontato in questa della 19ª giornata dimostratosi tutt’ altro che squadra “materasso” . Al centro sportivo ” Girasole” di Catanzaro, infatti, è arrivata una Roccelletta fortemente motivata, in possesso di una ben precisa identità di gioco e con giovani interessanti. Una vittoria meritata per le “Pantere Nere” che conquistano, a 22 punti, la quintultima posizione, scavalcando in classifica di due lunghezza la Xenium e con la salvezza diretta a soli 4 punti di distanza. Con 3 partite ancora da disputare e la classifica piuttosto corta, per le Pantere Nere la permanenza in Serie C2 non è un’utopia e togliersi dalle sabbie mobili delle zone pericolose di classifica non è un’impresa impossibile. Bisogna continuare su questa strada e portare quanti più punti possibile a casa.

POL. CITTANOVA-TRECOLLI FUTSAL 5-3
Marcatori: 10′ Voci (T) 11′, 32′ M. Mammola (C) 13′ Capellupo (T) 16′ Foti (C) 23′ Fasolino (T) 29′ A. Mammola (C) 50′ Bovalina (C)
Serviva una prova di forza della squadra di mister Pirilli ed è arrivata puntuale la vittoria casalinga. La Pol. Cittanova parte subito forte pressando e facendo possesso palla. Al 8’ ci prova Foti da fuori. Al 10’ Voci, in contropiede, porta in vantaggio gli ospiti con un diagonale. Un minuto dopo azione personale di Bovalina che mette al centro per M. Mammola che a due passi pareggia. Al 13’ passano in vantaggio gli ospiti con Capellupo con una spizzata di testa. Al 16’ succede di tutto: prima An. Mammola colpisce la traversa, nella stessa azione M. Mammola viene fermato dal palo e alla fine finalmente Foti segna con uno scavetto il 2-2. Al 23’ su azione di rimessa è di nuovo il Tre Colli a passare in vantaggio con Fasolino. Al 27’ Bovalina a tu per tu con il portiere spara alto! Al 29’ è An. Mammola, su assist di Foti, riporta il match in parità. Finisce il primo tempo 3-3. Inizia il secondo tempo e partono subito forte i padroni di casa e al 2’ in diagonale ancora M. Mammola segna il momentaneo 4-3. La Pol. Cittanova tiene il pallino del gioco e controlla la partita. Al 18’ ancora un volta An. Mammola colpisce il palo. Al 20’ bella azione di An. Mammola che trova libero sul secondo palo Bovalina che fissa il risultato sul 5-3.

XENIUM-SOVERATO FUTSAL 0-7
Marcatori: Raffaele, Zaffino, Amendola, Sinopoli, Sinopoli, Raffaele, Zaffino (S)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…