Home Calcio Serie D 2017-18 ai nastri di partenza

Serie D 2017-18 ai nastri di partenza

3 min. di lettura
0
0

di Ferdinando Capicotto
Ai nastri di partenza la Serie D che inizierà ufficialmente domenica. Quattro le squadre calabresi che giocheranno nel consueto Girone I: Cittanovese, Isola Capo Rizzuto, Palmese e Roccella. Rende e Vibonese infatti sono state ripescate fra i professionisti.
Sarà un campionato con squadre come Messina, Gela, Igea Virtus, Acireale e Nocerina che vantano un passato fra i professionisti di un certo rilievo. In particolare la Nocerina prima del fallimento era riuscita a raggiungere i cadetti, mentre si commenta da sé la storia del Messina.
Le quattro calabresi proveranno a dare battaglia in cerca di risultati soddisfacenti. Sicuramente c’è tanta attesa per la neopromossa Isola Capo Rizzuto. La ripescata Cittanovese ha intenzione – come dichiarato dalla società in un comunicato – di puntare fortemente sui giovani con entusiasmo e voglia di crescere.
Discorso diverso per Palmese e Roccella che facevano già parte della precedente Serie D. Se i neroverdi hanno voglia di confermare quanto di buono fatto nella scorsa stagione, arrivando ad un punto solo dei play-off, il Roccella non vuole sicuramente bissare l’epilogo amaro del passato campionato quando fu condannato alla retrocessione sul campo dalla Sarnese.

Si comincia alle 15. Due scontri fra le mura amiche e due trasferte per le calabresi. La Cittanovese ospita i siciliani del Troina, mentre l’Isola Capo Rizzuto attende l’Igea Virtus. Trasferta difficile per il Roccella in quel di Gela; infine la Palmese fa visita alla Sancataldese.

Carica altri articoli
Load More By Domenico Caracciolo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Mister Perrone lascia la Garibaldina

Anche le storie più belle prima o poi finiscono! Dopo tre indimenticabili anni si conclude…