Home Calcio S’infrange il sogno Serie D per la Reggiomediterranea

S’infrange il sogno Serie D per la Reggiomediterranea

5 min. di lettura
0
0

Il pari esterno di Angri per 1-1 aveva lasciato buone sensazioni e grande fiducia per la gara di ritorno a Croce Valanidi, ma la Reggiomediterranea è uscita battuta, seppure con l’onore delle armi, dal confronto con i campani del San Marzano. Decisiva la rete di Meloni al trentaduesimo minuto della seconda frazione di gioco, un colpo di testa in solitaria su cross di Spinola che il numero 55 azulgrana ha depositato facilmente in rete. Lo stesso Meloni aveva anche sbagliato un calcio di rigore al diciottesimo minuto del primo tempo, assegnato per un fallo di Lanza sulla percussione di Camara, bravo Morabito ad andare addirittura a bloccare il tiro dagli undici metri. La squadra di mister Misiti ci ha provato, ma sono stati gli ospiti ad avere le occasioni più nitide con la rete annullata allo stesso Meloni al ventunesimo e con il palo di Marotta undici minuti più tardi. Nella ripresa, poi, Reggiomed vicina al pari con la traversa di Ramallo, velenoso il suo tiro-cross, poi la rete ospite che decide la contesa come abbiamo già detto. Nel finale grande parata di Palladino su Lancioni e, di fatti, si spegne qui la speranza reggina. Rimane l’amaro in bocca agli amaranto che, per la seconda volta, sono andati ad un passo dall’approdo in finale come tre anni fa quando, dopo aver vinto 1-0 in casa contro i siciliani del Biancavilla, persero la gara di ritorno per 2-0.

REGGIOMEDITERRANEA-SAN MARZANO 0-1 
REGGIOMEDITERRANEA: Morabito; Lanza (20’ st Ramacciotti), Foti, Cordova, Ramallo, Dalloro, Lopez, Gonzalez (38’ st Ambroggio); Lancioni, Pesce (44’ st Costantino), Puntoriere. A disposizione: De Benedetto, Simionato, Marino, Tersinio, Franzò, Verduci. Allenatore: Misiti
SAN MARZANO: Palladino; Chiariello, Caso, Velotti, Dentice; Matute, Lettieri (20’ st La Montagna), Nuvoli (14’ st Liccardi); Marotta (31’ st Spinola), Meloni (34’ st Tranchino), Camara (44’ st Cesarano). A disposizione: Grimaldi, Falanga, Maiorano, Potenza. Allenatore: Pirozzi
ARBITRO: Palmieri (Brindisi). Assistenti: Scribani (Agrigento) e Citarda (Palermo). Quarto uomo: Silvestri (Roma 1)
MARCATORI: 32’ st Meloni (SM)
NOTE: Ammoniti: Camara (SM), Dalloro (R). Al 17’ pt Morabito (R) para un calcio di rigore di Meloni (SM)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…