Home Calcio Tre punti d’oro per il Lazzaro, il presidente Simone: “Primo tassello verso il nostro obiettivo”

Tre punti d’oro per il Lazzaro, il presidente Simone: “Primo tassello verso il nostro obiettivo”

5 min. di lettura
0
0

A poche ore dall’importantissima vittoria contro un indomito Santa Cristina abbiamo raggiunto il presidente Simone.

Presidente quali sensazioni sta provando dopo la gara di oggi? “Intanto vorrei fare i complimenti alla società avversaria. Non sono le solite parole di circostanza. Sia prima che dopo la gara, giocata con rispetto e il giusto agonismo, abbiamo avuto prova della loro sportività e amicizia. Per quanto riguarda i tre punti di oggi, noi tutti sapevamo del loro peso in ottica salvezza. I ragazzi sono stati bravi a raggiungere presto il vantaggio e altrettanto bravi a non innervosirsi nonostante le numerosissime palle gol create. Alla fine abbiamo portato a casa una vittoria per 1-0 ma mai stata in discussione”.
Come cambia adesso il campionato dei biancorossi? “La vittoria di oggi è il primo tassello verso il raggiungimento del nostro obiettivo. Se guardiamo indietro ai mesi di novembre e dicembre, dove tutto ci girava storto vedersi ora momentaneamente al di sopra della zona play out ci permette di avere un po’ di ossigeno in più. Ma non bisogna rilassarci neanche per un secondo perché le nostre contendenti sono vicinissime e alcune hanno una gara da recuperare. Ma, così fatto finora, sono sicuro che il mister Di Lorenzo troverà le mosse necessarie per affrontare tutte le gare fino a fine stagione con la motivazione e la concetrazione giusta”.
Vuole aggiungere altro? “Sì, in primis un sincero grazie ai nostri supporter, che sono stati una spinta costante per tutto l’arco della gara. Sono orgoglioso di averli al fianco. Come seconda cosa mi sento di rivolgere un appello a tutte le attività del territorio affinché ci sostengano con un loro supporto economico. Il CS Lazzaro così come detto in occasione del mio insediamento è patrimonio di tutti. L’obiettivo della dirigenza è quello di dare un’opportunità di crescita a livello sportivo e sociale ai ragazzi del nostro paese. E il numero altissimo dei fuori quota in prima squadra, il numero dei calciatori che compongono l’under che milita nel campionato ASC e di quelli che stanno partecipando al campionato Under 15 calcio a 5, lo dimostrano. Le spese non mancano e con un piccolo contributo potete aiutarci affinché tutto questo possa mantenersi nel tempo”.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

PANCHINE 2022/2023, la situazione (in aggiornamento)

La situazione delle panchine nei campionati dilettantistici calabresi in costante aggiorna…