Home Calcio Trombino e Andreoli blindano la vittoria della Morrone

Trombino e Andreoli blindano la vittoria della Morrone

6 min. di lettura
0
0

Morrone-Sersale 2-0: Trombino crea, Andreoli conserva ed i granata volano. Nuova vittoria della Morrone che stende il Sersale con due gol di Trombino, salito a quota 23 nella classifica marcatori, e consolida il secondo posto in classifica. Tutte le inseguitrici, infatti, hanno perso e i granata blindano la piazza d’onore alle spalle del Locri.
Formazioni: Infusino cambia in difesa
Infusino posiziona le pedine sullo scacchiere secondo il consueto 4-3-3, con Nicoletti e Prete ai lati del cannoniere principe del campionato. A dettare i ritmi e a scandire i tempi della manovra c’è Cardamone, mentre dietro l’imperioso Bilotta guida un reparto ormai molto organizzato nel quale non c’è dall’inizio Pansera, sostituito da Barbieri . In porta Andreoli osserva che tutto fili lisci davanti a lui.
Prima tempo molto tattico
I padroni di casa partono forte. Al 3’ Misuri fa capire subito l’andazzo del match calciando con forza ma trovando l’opposizione del pipelet avversario. La risposta dei giallorossi è in una zuccata di Russo che raccoglie un cross proveniente da destra e che fa la barba al palo. Il pericolo corso scuota la Morrone che mostra maggiore attenzione, ma negli spogliatoi si rientra col punteggio ad occhiali.
Secondo tempo: Morrone ed Andreoli sugli scudi
Nella ripresa Raimondo coglie l’incrocio dei pali quando già pregustava l’eurogol, poi Trombino anticipa tutti sul primo palo e capitalizza al massimo un corner di Caradamone: 1-0 ed anche il Sersale è costretto a pagare dazio di fronte al capocannoniere del campionato. Il vantaggio però non mette al sicuro gli uomini di Infusino, che al 26’ restano in inferiorità numerica: Barbieri si becca un secondo giallo e termina anzitempo la sua partita. Al 40’ il Sersale ha l’occasione del pareggio. Curcio va via sulla corsia di competenza e crossa, Russo svetta ancora, ma Andreoli regala in quel preciso momento il successo ai suoi compagni. Il 2-0 di Trombino, su clamorosa topica della difesa ospite nel frattempo rimasti in 10 anche loro per il rosso a Curcio, arriva al al terzo dei sei minuti di recupero. Ed è solo la conferma che il gioco del calcio ha le sue precisissime regole infallibili.

Il tabellino di Morrone-Sersale 2-0
MORRONE (4-3-3): Andreoli; De Rose, Bilotta, Barbieri N., D’Acri (31’ st Salerno); Misuri, Cardamone (36’ st Barbieri M.), Raimondo; Nicoletti, Trombino, Prete (31’ st Pansera). A disp.: Farina, Perrotta, Aiello, De Luca, Mandolito, Tuoto. All.: Infusino
SERSALE (4-3-3): Parrottino; Menniti, Scalise (40’ st Pascuzzi), Tutino, Comito (25’ st Dezai); Russo, Nesticò (47’ st Talarico D.), Stranges; Curcio, De Fazio, Tassoni. A disp.: Camastra, Torchia, Nisticò, Grandinetti, Talarico R., Cristaudo. All.: Saladino
ARBITRO: Ramundo di Paola (Celestino di Reggio Calabria – Maddalena di Paola).
MARCATORI: 10’ st e 48’ Trombino
NOTE: Spettatori 150. Espulsi al 15’ st Barbieri (M) e 42’ st al Curcio (S) entrambi per doppia ammonizione. Ammoniti: De Rose (M) eTrombino (M). Angoli: 7-3 per la Morrone. Recupero: 2’ pt – 6’ st

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…