Home Beach Soccer U20 beach soccer, 4 su 4 per il Lamezia Soccer

U20 beach soccer, 4 su 4 per il Lamezia Soccer

6 min. di lettura
0
0

La Cenerentola è diventata una Principessa che attende l’epilogo del 7-8 Agosto per diventare Regina. L’Ecosistem Lameziasoccer non lascia scampo all’avversario di turno nell’ultima giornata e fa l’en-plein nel Campionato Under 20 di Beach Soccer. La formazione orange, pur avendo già acquisito la matematica del primo posto nel girone ed attuando un ampio turnover, batte in rimonta la formazione sarda che ha cercato in tutti i modi di dare del filo da torcere ai lametini che, da parte loro, avevano messo nel mirino il pieno di punti per confermare la superiorità vista in campo nelle prime giornate.
Cagliari che al calcio d’inizio passava subito in vantaggio con Salis facendo intravedere di voler vendere cara la pelle ma, alle panterine orange, sono bastati pochi secondi, con Pietro Tavella in azione personale, per riequilibrare la gara e dettare legge. Lo stesso Tavella poi raddoppiava, con una gran bordata, consentendo di andare al primo riposo in vantaggio.
Nel secondo tempo, ricco di emozioni per le tante opportunità, ci pensava Flavio Verso, pronto a ribadire in porta un pallone scagliato da Tavella e deviato da un difensore, ad incrementare il bottino. Nel finale però una mischia davanti alla porta lametina veniva concretizzata da Boi che accorciava le distanze.
Nell’ultima giornata non poteva mancare il gol di Paolo Schirripa, su assist ancora di Tavella, che arrivava all’inizio del terzo tempo per il nuovo allungo orange. Il Cagliari però non mollava e si rifaceva sotto con ancora con Boi ma sulla ripresa del gioco Gagliardi infilava un magnifico tiro sotto l’incrocio dei pali. I sardi tentavano l’ennesima reazione ma la difesa lametina, in cui si sono alternati pure i tre portieri in distinta, non lasciavano più passare palloni e l’Ecosistem poteva alzare le braccia al cielo per l’ennesima volta. La formazione di Bebo Carrozza, nonostante i tre gol odierni, risulta essere anche la meno battura del torneo con il secondo miglior attacca insieme alla Lazio. Insieme ai lametini passa pure il Terracina mentre dall’altro girone si qualificano Viareggio e Lazio.
Per cui nella Final-Four di Lignano Sabbiadoro avremo questi incontri in semifinale: Ecosistem Lameziasoccer – Lazio BS; Farmaè Viareggio BS – BSC Terracina.
Classifica Girone: Ecosistem Lameziasoccer 12, Terracina 9, Pisa 4, Cagliari 1, Napoli 0.

LAMEZIASOCCER – PETRARCA CAGLIARI 5-3 (2-1; 1-1; 2-1)
Reti: 1T Salis, Tavella, Tavella 2T Verso, Boi 3T Schirripa, Boi, Gagliardi
Ecosistem Lamezia: Schirripa, Costanzo, Martino, Tavella, Baratta, Dara, Gagliardi , Cristaudo, Leopoldo, Verso, Aversa, De Fazio. All: Bebo Carrozza
Petrarca Cagliari: Boi, Etzi, Aramu, Antonucci, Fedele, Salis, Bene, Sau. All.: Perra Manuel
Arbitri: Tranchina Michelangelo (Udine) e Pavone Marco (Cinisello B.)

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Beach Soccer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Otto anni di Soriano per capitan Greco

Da dicembre 2013 ha sposato la causa rossoblu senza mai lasciarla, divenendo uno dei gioca…