Home Calcio Un gol per tempo, Morrone regola Bocale

Un gol per tempo, Morrone regola Bocale

5 min. di lettura
0
0

Secondo successo di fila per la Morrone che bissa la vittoria di Paola, superando anche il Bocale nella 17^ giornata del campionato d’Eccellenza. I tre punti permettono ai granata di rilanciarsi anche in classifica. Ora la Morrone occupa la 7^ piazza con 24 punti, una posizione di assoluta tranquillità. Non bisogna mollare, ma il periodo nero sembra ormai essere alle spalle.
Mister Infusino ritrova Pellegrino in porta e capitan Pansera in difesa. Nel consueto 4-3-3 c’è una maglia anche per Tuoto, che completa il tridente offensivo con Amendola e Nicoletti. Ospiti che si presentano in campo con un abbottonato 4-5-1.
Al 7’ è proprio di Tuoto il primo squillo della gara. Ma il tiro dell’esterno d’attacco granata è debole e Marino controlla senza affanni. La gara è abbastanza bloccata. La Morrone fa un po’ fatica a costruire occasioni visto l’atteggiamento molto attento degli ospiti. Bisogna attendere il minuto 28 per una nuova chance. La parata di Marino su Nicoletti, questa volta, è molto più impegnativa. Al 35’ la Morrone passa. Punizione di Cardamone che, deviata dalla barriera, diventa buona per la testa di Pansera. Sponda del capitano per Misuri che in mezza rovesciata trova il bersaglio grosso.
Nella ripresa la Morrone al primo affondo raddoppia. Cross di Nicoletti per Amendola che, di testa, trova il 2-0 per i granata. E’ il primo gol per lui con la sua nuova maglia. La seconda rete subìta è una mazzata per il Bocale che praticamente non si vede mai dalle parti di Pellegrino. E’ la Morrone che potrebbe invece triplicare almeno in due occasioni. Sulla prima il nuovo entrato Celestino tira un bolide dal limite dell’area che sfiora l’incrocio. Poi è Marino a negare la doppietta a Misuri. Il portiere ospite si oppone con una bella parata sulla conclusione del 10 granata in quella che è l’ultima occasione della gara.

Il tabellino di Morrone-Bocale 2-0
Morrone: Pellegrino, Salerno, Pansera, Barbieri N., Raimondo, Barbieri M. (dal 32’ st Perrotta), Cardamone, Misuri, Amendola (dal 41’st Bilotta), Tuoto (dal 32’ st Celestino), Nicoletti (dal 37’st Azzinnari). A disposizione: Aiello, Federico, Cinque, Canonaco. Allenatore: Infusino.
Bocale: Marino, Musolino, Isabella, Manganaro (dal 1’ st Sapone), Scoppetta, Buda, Limardo, Focà (dal 39’st Lentini), Libonati (dal 15’st Gaston), Arigò, Di Biagio (dal 10’ st Ojeda). A disposizione: Laganà, Cento, Araniti, Chirico, Montenero. Allenatore: Saviano.
Arbitro: Bernardini di Ciampino (Pellico – Borrelli di Cosenza).
Marcatori: 35’ Misuri, 10’ st Amendola.
Note: giornata serena, spettatori 150 circa. Ammoniti: Misuri (M), Limardo, Arigò (B). Minuti di recupero 2 pt, 4 st.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Il Melicucco e mister Tuoto si separano

Il Melicucco calcio comunica di aver raggiunto l’intesa per la risoluzione consensuale del…