Home Calcio Un ottavo di finale pirotecnico, pari della Promosport contro il VE Rende

Un ottavo di finale pirotecnico, pari della Promosport contro il VE Rende

5 min. di lettura
0
0

Sfida al cardiopalma quella degli ottavi di finale di Coppa Italia terminata con il risultato di 3-3.
Dopo appena 4 giri di lancette sono i padroni di casa a portarsi avanti con Pellegrino abile ad agganciare un lancio lungo dalla metà campo e a superare Zappulla. La reazione dei bianco azzurri è immediata: all’8 minuto scambio tra Casella e Vitale, quest’ultimo serve Corigliano che s’incunea in area di rigore e con un preciso diagonale sigla l’1-1.
I bianco rossi riprendono le redini del gioco e al 13’ si portano nuovamente in vantaggio con Filidoro. Non passa neanche un minuto e per gli undici di mister Morelli si presenta l’occasione per accorciare le distanze: Corigliano viene atterrato in area, per il direttore di gara è calcio di rigore. Villella si incarica della battuta dagli 11 metri ma Filidoro neutralizza. Al 26’ ottima occasione per i bianco azzurri: cross dalla sinistra di Vitale per Villella che tenta il colpo di testa ma spedisce di poco sopra la traversa. Al 32’ arriva il pareggio: Vitale dalla sinistra serve Corigliano, il quale si accentra in area e serve Villella che con un gran destro trafigge Filidoro, riscattando, cosi, l’errore dal dischetto. Si va al risposo sul risultato di 2-2.
Nella ripresa non mancano i colpi di scena. Partono bene i bianco azzurri: al 46’ Comito con un gran tiro dal limite dell’area sfiora il palo. Al 55’ la Promosport va in vantaggio: lancio lungo di De Martino per Villella che mette al centro per Kone, abile a depositare in rete la palla del 2-3. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere con Galli che al 56’ porta il risultato sul 3-3. Al 70’ occasione utile per i biancorossi con Petrone che tenta il colpo di testa ma Zappulla riesce a respingere. Al 79’ ottima occasione per Capitan Scozzafava con un tiro dalla distanza ma il portiere avversario – protagonista assoluto della gara – effettua una parata provvidenziale.

V.E Rende: Filidoro A, Filidoro W, Orsino, Laurito, Gallo (Belcastro 34’st), Orientale, Paolozzo (Mazzone 19’st), Annone, Petrone, Gaudio, Pellegrino. A disp. Gagliardi, Spadafora G, Imbrogno, Spadafora E, Rotondaro, Pensibene, Chidichimo. All. Spinelli
Promosport: Zappulla, Mannarino (Perri 24’st), Schirripa, Casella, Miceli, De Martino, Corigliano (Melina 34’st), Vitale (Scozzafava 24’st), Kone (Angotti 29’st), Comito, Villella (Jovino 34’st). A disp. Sarracino, De Fazio, Mercurio, Ventura. All. Morelli

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Antonimina corsara a San Giorgio Morgeto

Una bella vittoria conquistata fuori casa che ci porta 3 punti e tanta soddisfazione. Una …