Home Calcio Una Promosport sette bellezze è sempre più eccellente

Una Promosport sette bellezze è sempre più eccellente

9 min. di lettura
0
0

I biancoazzurri continuano a collezionare vittorie e a regalare spettacolo: la DB Rossoblu devono cedere il passo ad una Promosport inarrestabile che si conferma in vetta alla classifica a quota 63 punti.
Dopo appena 11’ dal fischio d’inizio i bianco azzurri sono abili a rompere il ghiaccio: capitan Scozzafava – su assist di Percia Montani – realizza la rete del vantaggio. Al 26’ ottima occasione per la Promosport: Villella ci prova con un gran tiro dalla distanza ma Martino si fa trovare pronto e riesce a respingere. Al 32’ arriva il raddoppio per i bianco azzurri: Percia Montani con una spettacolare rovesciata dal limite dell’area firma la rete del 2-0. La squadra ospite tenta qualche ripartenza ma la Promosport è padrona della partita e riesce a gestire in modo egregio il vantaggio. Si va al riposo sul risultato di 2-0.
Nella ripresa, i DB Rossoblu tornano in campo con un atteggiamento diverso e provano ad aggredire la porta bianco azzurra: al 1’ si avvicinano alla rete del 2-1 ma Gonzalez a tu per tu con un attaccante cosentino con un’ottima parata chiude lo specchio della porta. Al 4’ sfuma un’occasione per i bianco azzurri: Azzinnaro per un soffio non riesce ad agganciare una palla sulla linea. Al 7’ in seguito ad un fallo di mano i bianco azzurri guadagnano un calcio di rigore: Scozzafava non fallisce il tiro dal dischetto e trascina i compagni sul 3-0. I bianco azzurri sono ormai inarrestabili con una difesa invalicabile e gli attaccanti che continuano ad aggredire la porta avversaria. Al 18’ Colosimo, in solitaria, si invola in area di rigore e trafigge Martino, mettendo la firma sul goal del 4-0. Al 29’ Riccelli – subentrato a Colosimo da appena 2’ – marca nell’ area piccola un difensore avversario e insacca con grande freddezza portando il risultato sul 5-0. Al 35’ i bianco azzurri guadagnano un calcio di punizione: Lorecchio si incarica della battuta e con un tiro da manuale spedisce la palla direttamente in porta portando a 6 le marcature bianco azzurre. Nel finale Villella mette la ciliegina sulla torta e chiude la partita sul risultato di 7-0. La partita termina tra la soddisfazione e gli applausi del pubblico di casa. Nella prossima giornata la Promosport sarà impegnati sul campo della Rossanese.
Al termine della partita è intervenuto il portiere bianco azzurro Nicolas Gonzalez che è oramai una sicurezza tra i pali. Ecco le sue parole: “Sono molto felice per la prestazione che abbiamo fatto oggi. Sapevamo che non era una partita facile perché loro arrivavano in fiducia dopo la vittoria contro V.E. Rende ma siamo scesi in campo con la fame di vincere che ci caratterizza. Penso che oggi in campo si sia visto il lavoro svolto in settimana, siamo consapevoli che possiamo ancora migliorare ma domenica dopo domenica dimostriamo sempre qualcosa in più. Personalmente, credo che oggi sono stato in grado di fare la mia parte, soprattutto all’inizio del secondo tempo dove ho fatto una parata che se non avessi fatto bene, loro avrebbero accorciato le distanze portandosi sul 2-1. Come ho detto prima – prosegue – tutti in settimana lavoriamo per migliorare sia individualmente che in gruppo. Ci tengo a ringraziare l’allenatore dei portieri Rosario Esposito e Antonio Mercuri per essere sempre attenti ad ogni dettaglio in modo da migliorare sempre di più. Abbiamo ancora sei finali da giocare e siamo consapevoli che non possiamo abbassare l’attenzione se vogliamo raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati a inizio stagione, per cui da domani iniziamo a pensare all’impegno con la Rossanese. Infine, un ringraziamento a tutti i tifosi che ogni domenica sono sempre pronti a sostenerci”.

NSD Promosport: Gonzalez, Perri, Schirripa, Casella, De Martino, Mascaro ( Morabito 22’st), Azzinnaro ( Vasapollo 22’st), Scozzafava ( Lorecchio 8’st), Percia Montani ( Mandarano 8’st), Colosimo ( Riccelli 27’st), Villella. A disp: Mercuri, Barnofsky, Alfano, Melina. All. Morelli
DB Rossoblu: Martino D, Belmonte, Mirabelli, Scarnato, Gigliotti, De Chiara, Paciola S ( Russo A. 20’st), Maio (Callegaris 5’st), Federico, Amendola, Morrone (Crocco 30’st). A disp: Pedicone, De Pantis, Russo M, Feraco, Streface. All. Tignanelli

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…