Home Calcio Vigor 1919, rinnova il bomber Simonetti

Vigor 1919, rinnova il bomber Simonetti

5 min. di lettura
0
0

Gli ultimi, in ordine cronologico, a firmare il rinnovo con l’ASD Vigor 1919, erano stati il portiere Giuseppe Aiello (’86) e Pietro Molinaro (’86), facendo lievitare a 13 il numero dei riconfermati. Adesso è giunto il quattordicesimo rinnovo – senza far torto a nessuno – uno dei più attesi: il Bomber Gregorio Simonetti, classe 1990.

La scorsa stagione l’attaccante di San Gregorio D’Ippona si aggregò al gruppo dei mister Notaris e Chirumbolo, nel girone di ritorno, proveniente dal Filogaso che era in Promozione,  ed ebbe bisogno di un rodaggio di circa 40-45 giorni, prima di raggiungere una condizione buona e dare dimostrazione delle sue doti di castiga-portieri. Tuttavia era riuscito già a rendersi utile, grazie al “mestiere” di cui dispone, sia nei confronti dei compagni che della squadra. Alla fine riuscì a mettere insieme 10 presenze e 6 reti.

Il goleador ipponiano, dopo aver apposto la firma del rinnovo, presso i locali della GiòGodino S.r.l, ha palesato tutto il suo gradimento: Sì posso ritenermi soddisfatto per quanto fatto, visti i tempi ristretti che c’erano per acquisire una accettabile condizione. L’esperienza mi ha aiutato. Oltre ai 6 gol, ho fatto anche 6 assist, quindi è andata bene, principalmente perché abbiamo raggiunto l’obiettivo prefissato, anche con largo anticipo. Adesso ho tanta voglia di dare un contributo produttivo per portare gioia in questa grande piazza. Spero di tornare alle quote di due anni fa quando segnai 18 gol senza rigori in Prima Categoria”.

Al momento i nuovi ingressi annunciati sono fermi a quattro; la Società attende semplicemente alcuni tempi tecnici per definirne almeno altrettanti.

Infine l’ASD Vigor 1919 intende ringraziare di cuore Antonio Chirumbolo, il tecnico che ha formato il binomio vincente con Raffaele Notaris, che ha deciso di operare altre scelte professionali. Pur con rammarico, ne rispetta la decisione e riconoscendo le indubbie doti tecniche e morali, nonché l’indissolubile legame di fedeltà vigorina, augura a mister Chirumbolo le migliori fortune.

Carica altri articoli
Load More By Domenico Caracciolo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Fazzari nell’organigramma del Capo Vaticano

Quest’anno ha deciso di sposare il progetto del Comprensorio Capo Vaticano. Lui è Salvator…