Home Calcio Villaggio Europa sconfitto di musura al “Rizzo” di Rossano

Villaggio Europa sconfitto di musura al “Rizzo” di Rossano

8 min. di lettura
0
0

Si chiude con una sconfitta di misura il match clou della seconda giornata d’andata tra Rossanese e Villaggio Europa Rende.

Una sconfitta che lascia l’amaro in bocca per come arrivata sul campo.
Di fronte oggi l’Europa affrontava una squadra ben organizzata come società e con grande esperienza nella categoria. Dopo 20 minuti, il buon Sifonetti si procura d’esperienza un calcio di punizione dalla destra, lo stesso mette al centro un delizioso pallone per Giacomo Bongiorno, che di testa spizzica in rete. C’è subito la reazione, un contropiede, Davide Ruffolo solo a tu per tu con il portiere che, con l’istinto, sventa il pareggio. Un primo tempo giocato su ritmi alti e ottime trame da entrambe le parti, si conclude sul risultato di 1-0 per la Rossanese.
L’Europa che fa scendere in campo Eugenio Micieli nel secondo tempo è aggressiva e determinata. Attacca e propone bel calcio per 45 minuti, assediando letteralmente la metà campo avversaria.
Al 13’ del secondo tempo, su cross dell’ottimo Mattia Leone, ci prova il bomber Domenico Buongiorno con un bolide al volo che lambisce il palo alla sinistra del portiere, esce di un soffio. Al 20’ del secondo tempo Davide Ruffolo (su velo di Buongiorno) è solo a tu per tu con il portiere, ma spara al lato fuori dando l’illusione del gol. 25’ Gianmarco Meringolo, con una discesa sulla sinistra e slalom, entra in area di rigore, ma il tiro è debole. 27’, lancio lungo della squadra di casa, l’attaccante Bongiorno colpisce con una gomitata in pieno volto Simone Scarnato, ma l’arbitro preferisce non applicare il regolamento ed ammonisce soltanto l’attaccante. Al 30º del secondo tempo il solito Cordua sulla fascia destra converge al centro e sfiora il pareggio con un tiro a girare sul secondo palo, ma il portiere rossanese smanaccia in calcio d’angolo. Al 32’ del secondo tempo dopo un calcio di punizione di Piero Nicoletti dalla destra, palla in area per Renato Prete che calcia a colpo sicuro, portiere battuto, ma c’è un salvataggio molto dubbio sulla linea del difensore rossanese. Rivedendo le immagini la palla varca la linea di porta (è gol), ma arbitro e guardalinee non convalidano nello stupore generale anche degli stessi locali. Niente da fare.
Sulla stessa azione, tra le proteste vibranti degli ospiti, in contropiede, il bomber Bongiorno scarta il portiere, ma è bravo Mattia Leone a recuperare e mettere in calcio d’angolo a portiere battuto. Continua l’assedio fino ai 45 minuti finali da parte del Villaggio Europa, ma dopo cinque minuti di recupero l’arbitro dice che puo bastare così. Complimenti alla società Rossanese che ha dimostrato di saper difendere il risultato con molta esperienza e con correttezza sportiva in campo. Facciamo anche i complimenti alla terna arbitrale nonostante i ripetuti errori di valutazione, purtroppo forse paghiamo una compensazione regressa. In casa Villaggio Europa si pensa già al doppio impegno settimanale mercoledì in coppa contro l’Amantea e domenica in casa contro il Real Sant’Agata. Complimenti ai nostri ragazzi che nel secondo tempo hanno dimostrato di avere grande cuore e soprattutto carattere.

Uff. stampa
Vill. Europa

ROSSANESE-VILL. EUROPA 1-0
Rossanese: Vulcano, A. Casacchia, Carrozza, Curatelo, Carone, Pipieri (73′ Federico), Tedesco (58′ F. Casacchia), Sifonetti, Diaco (68′ Canaliu), Scalise, Bongiorno (93′ Lavorato). A disp: Scarlato, Ruffo, Catalano, Cetere, Perfetto. All. Aloisi
Vill. Europa: Fabiano, De Napoli, Tomasi (31′ Filidoro), Benincasa (69′ Kamel), Scarnato, Rocca B. (54′ Cordua), Prete, Costabile (35′ Leone), Buongiorno, Ruffolo (68′ Nicoletti), Meringolo. A disp: Rocca S., Belmonte, Marsicano, Paolozzo. All. Micieli
Marcatori: 14′ Bongiorno (R)
Arbitro: Gatto di Lamezia Terme

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Siderno, porte scorrevoli in attacco: arriva Galluzzo, Figliomeni al Brancaleone

La società Asd Siderno 1911 comunica che e’ stato raggiunto l’accordo con l…