Home Calcio Anche il DG La Gamba lascia il Soriano

Anche il DG La Gamba lascia il Soriano

7 min. di lettura
0
0

E’ praticamente azzerato, o comunque profondamente rimodellato, l’organigramma societario dell’AGS Soriano che, dopo le dimissioni del direttore sportivo Francesco Ramondino e del tecnico Francesco Marasco (questi ultimi sostituiti rispettivamente con il ds ex Sambiase Gianmarco Lucchino e con il giovane tecnico Michele Marturano) e del responsabile alla comunicazione Vincenzo Primerano arrivano anche quelle del direttore generale Francesco La Gamba dopo un lavoro biennale che ha garantito sicuramente tanta crescita sia a livello di comunicazione che di marketing. E’ lo stesso Francesco La Gamba, comunque, ad aver annunciato il suo addio al Soriano nella serata di venerdì: “Il progetto AGS Soriano mi ha subito entusiasmato perché si è creato immediatamente quel feeling con società, dirigenti e staff. Certamente in questi due anni, a causa della seconda ondata e della nuova diffusione del Covid-19, abbiamo potuto esprimere poco anche in termini di carattere sociale, marketing e sponsorship, ma certamente non abbiamo fatto mancare nulla dal punto di vista comunicativo e integrativo, come la realizzazione di dirette delle partite sia in casa che in trasferta, la creatone della prima trasmissione sportiva dedicata ad un club di Eccellenza come “Salotto Social” coinvolgendo dirigenti ed ex giocatori che hanno fatto la storia dell’Ags Soriano, e via dicendo. Altro momento importante è stata la Tombola della squadra realizzata in diretta streaming sugli appositi canali social. Il bilancio dei circa due anni di attività calcistica alla direzione generale, e grazie alla collaborazione di tutti, tuttavia, sono stati estremamente positivi per la nostra società”.
Insomma, un lavoro esemplare e condotto con grande esperienza e competenza, virtù queste che di certo non mancano al già menzionato La Gamba e le quali ha più volte dimostrato nelle ultime due stagioni sportive. Nell’annunciare la fine del rapporto sportivo con i rossoblù, comunque, l’ex dg sorianese non dimentica di ringraziare chi ha avuto a fianco nel corso di questi due anni, esternando ancora una volta la sua tanta umiltà: “Ringrazio tutte le persone che in questi due anni ci hanno incoraggiato nel progetto e sono felice ed onorato di aver lavorato con tecnici come mister Andrea Parentela, mister Pasqualino Guido e mister Francesco Marasco. Ringrazio inoltre lo staff tecnico e medico rappresentati dal dottor Giuseppe Battaglia, Giuseppe Margiotta, dai direttori sportivi Trotta Giuseppe e Francesco Ramondino, dal magazziniere/aiuto squadra Rosario Iozzo, che nel corso dei due anni hanno contribuito fattivamente a questa splendida realtà. Infine, ma non per ultimo, un grazie ai due presidenti Gianni Monardo ed Enzo Morabito, ai dirigenti Mimmo Chiera, Sergio Cannatelli, Mario Primerano, Tonino Ferrari, Giuseppe Mazzotta, Francesco Catania, De Nardo, Michele Morabito e ai tanti altri che si sono susseguiti. Un grazie allo staff comunicazione diretto da Vincenzo Primerano e allo staff Marketing/social media diretto da Nicola Durante, oltreché al fotografo ufficiale Bruno Arena, abbiamo tutti insieme fatto si che Soriano fosse tra le realtà calcistiche dell’Eccellenza nei primi posti delle classifiche social a volte davanti a club magari più blasonati della categoria”.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…