Home Calcio a 5 B: Futura-Catanzaro vietata ai deboli di cuore, giornata da dimenticare per il Mirto

B: Futura-Catanzaro vietata ai deboli di cuore, giornata da dimenticare per il Mirto

5 min. di lettura
0
0

Giocate le gare della quindicesima giornata nel campionato nazionale di serie B. Nel girone H, rinviato il derby tra Lamezia Soccer e Casali del Manco.

Girone G
MIRTO C5-ITRIA 4-8
Marcatori: 3 De Vincenti (M) Savoia (M)
Oggi non ci sono parole… Sonora sconfitta casalinga per un Mirto troppo e inverosimilmente spento. I complimenti vanno solo ad Alfonso De Vincenti autore di una tripletta. L’altro gol è stato siglato da Antonio Savoia. (A.S. Mirto)

Girone H
POLISPORTIVA FUTURA-CATANZARO FUTSAL 3-3
CATANZARO: Rotella, Calabrese, Iozzino, Ecelestini, Monterosso, Spagnolo, Patamia, Capicotto, Ciccarello, Borrello, Critelli. All. Mardente.
Marcatori: pt 6’42” Everton (F) st 18’39” Ecelestini (CZ) 17’47”, 0’56” Everton (F) 0’15” Monterosso (CZ) 0’07” Ecelestini (CZ)
Finale rocambolesco con la Futura (che aveva interpretato la gara in maniera perfetta) avanti per 3 a 1 fino a 15 secondi dalla fine quando il Catanzaro con un tiro da fuori trova una deviazione fortunosa. A 7 decimi dalla fine il Catanzaro non molla ed Ecelestini segna il gol del 3 a 3 finale.
La tripletta di un grande Everton stava regalando la vittoria che avrebbe cambiato la classifica. Poco male, comunque, c’è un intero girone di ritorno e qualche recupero da disputare. Campionato quindi apertissimo a qualsiasi possibilità, considerato che anche alle spalle delle prime due, gli inseguitori non sono lontani. Si continua a lavorare in serenità, gli obiettivi non cambiano. (A.S. Futura)
Un’altra incredibile impresa dei giallorossi che sotto di due reti a 16 secondi dal termine, in casa della forte Polisportiva Futura, riescono clamorosamente a riagguantare il risultato a sette decimi dal fischio finale mettendo in mostra un cuore davvero infinito. Grandissimo protagonista di giornata l’ex Futura Fabio Ecelestini autore di una fantastica doppietta e di una prestazione maiuscola, insieme a Monterosso, gol per lui, Iozzino impeccabile in marcatura su Cividini, capitan Calabrese sempre sul pezzo, Spagnolo che, pur non andando in gol, si è sacrificato per la squadra, Patamia autore di ottimi spunti e Capicotto fondamentale per la tattica del quinto uomo. (A.S. CZ Futsal)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Sporting Catanzaro Lido, rinnovo per le due frecce giallorosse

Davide Fulciniti e Matteo Mancuso saranno ancora due calciatori dello Sporting Catanzaro L…