Home Calcio a 5 B, play off: la Polisportiva Futura vola in finale nazionale

B, play off: la Polisportiva Futura vola in finale nazionale

5 min. di lettura
0
0

Si è disputata questo pomeriggio a Cisternino (Brindisi) la gara di ritorno della semifinale play off del campionato nazionale di serie B. Gara intelligente e senza remore da parte della Polisportiva Futura, che gioca bene anche sul parquet pugliese e meritatamente si qualifica per la doppia finale nazionale contro i campani del Benevento. Gialloblu che si portano sullo 0-2 con Zamboni e Cividini, Araujo accorcia prima del riposo. La ripresa si apre con l’autorete di Trovato su tiro di Sicilia, ma Everton e lo stesso Trovato allungano nuovamente. I pugliesi spingono e tornano in partita con Punzi ed il player manager Da Silva. Nel finale, botta e riposta Trovato-Fanelli, finisce 5-5 ed i calabresi passano il turno. Peccato per le espulsioni di Labate e Cividini, due pedine fondamentali nello scacchiere di mister Fiorenza, con la speranza di recuperare Pedotti.

ITRIA FC-POLISPORTIVA FUTURA 5-5
ITRIA: Felice, Punzi, Da Silva, Ricci, Fanelli, Araujo, Pinto, Gianfrate, Sicilia, Ferrara, Rosato, L. Micoli. All. Da Silva
POL. FUTURA: Tornatore, Cividini, Pannuti, Trovato, Labate, Mallimaci, Guarnieri, Zamboni, Sgrò, Giardiniere, Falcone, Amaddeo. All. Fiorenza
MARCATORI: pt 10’58” Zamboni (F) 13’28” Cividini (F) 17’47” Araujo (I) st 5’53 Aut. Trovato (I) 7’30” Everton (F) 7’47” Trovato (F) 12’00” Punzi (I) 15’25” Da Silva (I) 17’30” Trovato (F) 19’26” Fanelli (I)
NOTE: Espulsi al 16’15” pt Labate (F); al 18’58” pt Ferrara dalla panchina (I), al 10’08” st Cividini (F)

Nonostante due espulsioni assurde di Labate e Cividini, la Futura esce indenne anche dal difficile campo dell’Itria, che ha cercato in ogni modo di recuperare i 4 gol di svantaggio della gara di andata. Futura sempre in vantaggio fino a pochi secondi dalla fine. Il campo piccolo ha senza dubbio penalizzato il gioco dei ragazzi di mister Fiorenza, che si sono comunque prepararati tutta la settimana nei minimi dettagli. Entusiasmo alle stelle in casa Futura per un traguardo storico, mai raggiunto da una squadra calabrese. Non ci soffermiamo sulla cronaca della gara, perché oggi bisogna festeggiare. Grazie ragazzi, grazie mister, grazie a tutti. Ora la finale!!! Da martedì si torna al lavoro per gli ultimi 15 giorni di una stagione interminabile!. (A.S.)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Il Lamezia beach soccer completa la rosa

Si completa la rosa di “Beachers” a disposizione di Mister Notaris. A difendere i pali, al…