Home Calcio a 5 A2, finale nazionale: Gara sospesa sul 2-0 a favore del Futsal Polistena

A2, finale nazionale: Gara sospesa sul 2-0 a favore del Futsal Polistena

3 min. di lettura
0
0

Si è disputata la gara di andata della finale nazionale play off di serie A2, per l’occasione al Polivalente di Lazzaro.
Assurdo ed inspiegabile epilogo, con l’incontro sospeso a 15’37” dalla fine della seconda frazione dalla coppia arbitrale per un presunto sputo ricevuto dagli spalti. Il Futsal Polistena era in vantaggio per 2-0, con le reti di Vinicius e Diogo nel primo tempo e stava gestendo alla grande l’appuntamento più importante della stagione. Non conosciamo i fatti nello specifico non essendo presenti, anche perché dalle immagini televisive non si vede nulla, se non un cartellino rosso molto dubbio a Creaco circa trenta secondi prima della sospensione. Ci sarà da attendere il comunicato del giudice sportivo, ma in ogni caso la situazione lascia perplessi, soprattutto per come è stata gestita dai due fischietti.

FUTSAL POLISTENA-ACTIVE NETWORK 2-0
FUTSAL POLISTENA: Martino, Arcidiacone, Creaco, Diogo, Vinicius, Silon, Dentini, Attinà, Fortuna, Juninho, Prestileo, Parisi. All. Rinaldi
ACTIVE NETWORK: Bellobuono, Sachet, Davì, Claro, Lamedica, Feliziani, Mora, Lepadatu, Piccioni, Macchioni, La Bella. All. Ceppi
MARCATORI: pt 12’25” Vinicius (P), 17’45” Diogo (P)
AMMONITI: Creaco (P)
ESPULSI: al 2’51” del st Creaco (P) per somma di ammonizioni
ARBITRI: Giovanni Losacco (Bari), Tullio Graziano (Palermo) CRONO: Marco Lupo (Palermo)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Serie C1 e C2 2021/2022, le squadre aventi diritto

E’ da poco andata in archivio la stagione più singolare del calcio a 5 calabrese, or…