Home Calcio BUON NATALE A TUTTI!

BUON NATALE A TUTTI!

10 min. di lettura
0
0

Saranno delle festività natalizie molto diverse dal solito, quelle che andremo a vivere alla fine di questo tormentato 2020. Credo di non sbagliare nell’interpretare il desiderio comune affinché il nuovo anno ci possa restituire gradualmente la normalità perduta, così come le nostre attività e competizioni. Di questi tempi, ci apprestavamo infatti a pregustare la meritata sosta ai campionati, a tracciare bilanci, a riunirci con i nostri atleti e le loro famiglie, ad immaginare così la ripresa. Quest’anno la pausa sarà invece forzata ed ovviamente condizionata dall’emergenza sanitaria. Il 15 gennaio, ad oggi, è la data fissata per il termine di efficacia delle attuali restrizioni all’attività sportiva che, nel nostro ambito, ha significato la sospensione di tutti i campionati a livello regionale, consentendo alle sole competizioni nazionali, sia maschili che femminili, di poter proseguire non senza le difficoltà legate alla pandemia. L’auspicio, virus permettendo, è che dall’inizio del 2021 sia finalmente possibile ripartire in modo definitivo, per poi mettere in atto tutte le misure necessarie per portare a compimento la stagione. E anche stavolta, come avvenuto in quella precedente, serviranno grande senso di responsabilità e tanta razionalità, da parte di tutti. Rivolgo quindi un affettuoso saluto alla grande famiglia della Lega Nazionale Dilettanti, con la speranza di ritornare tutti al più presto in campo. (Cosimo Sibilia – Presidente LND)

Il Natale di questo complicato 2020, così come tutte le festività di fine anno, sarà vissuto in maniera diversa dal solito. La speranza è che a partire da sotto l’albero e continuando per tutto il 2021, si possa riuscire a voltare pagina, vivendo un futuro più sereno. Anche il calcio a 5, così come tutto lo sport italiano, sta attraversando un periodo difficile a causa dell’emergenza epidemiologica. Ma attraverso il rispetto delle indicazioni dei protocolli sanitari, con grande senso di responsabilità, non solo sui campi di gioco, ma nella vita di tutti i giorni, potremo ripartire definitivamente, cancellando il passato, auspicando un futuro migliore. La Divisione Calcio a 5, nelle persone del Commissario Straordinario Giuseppe Caridi e del Vicecommissario Straordinario Gianfranco Tosoni, rivolge un caro saluto alla famiglia del futsal italiano, augurando buon Natale, con l’auspicio di poter tornare a vivere momenti conviviali e sportivi all’insegna della serenità. (Divisione C5)

Il Natale è alle porte e con esso la fine di questo 2020. Non saranno certamente le solite feste, l’emergenza Covid-19 ha stravolto abitudini, passioni e attività di tutti noi, costringendoci a mantenere le distanze contro ogni nostra volontà e modo di essere. Tutti noi ci auguriamo che il nuovo anno possa riportare serenità e normalità, ma dobbiamo contribuire a raggiungerle con speranza, volontà e grande senso di responsabilità. Il mondo del calcio dilettantistico ha subito, ed ancora subisce, danni incalcolabili, sia di natura economica che sociale, lo stop forzato non ha scalfito la passione che ci guida, ma ha messo a dura prova la nostra resistenza che deve tuttavia rimanere forte e costante in tutti noi. Anche nel mondo del calcio siamo stati costretti ad assumere decisioni importanti, ma l’arrivo del 2021 ci fa sperare in una possibile ripartenza e l’avvio della campagna di vaccinazione spero possa contribuire a ridarci la nostra piena libertà, ma anche la gioia di vivere le nostre passioni. “Niente è più necessario del superfluo” diceva Oscar Wilde e mai come in questo momento avvertiamo il bisogno di ritornare sui campi di calcio a giocare, allenare, dirigere, arbitrare, e tifare per le nostre squadre. Ad inizio stagione, la Lega Nazionale Dilettanti si è dimostrata compatta e decisa nel prendere decisioni a tutela del nostro mondo ed il CR Calabria non ha fatto mancare il proprio sostegno alle società mettendo in campo una serie di interventi al fine di limitare i costi per le nostre società. Ed in un contesto non semplice, ci avviamo al nuovo quadriennio olimpico nel corso del quale, mi auguro, continueremo insieme a raggiungere altri entusiasmanti ed importanti traguardi per la nostra Terra, tenendo bene in mente quelli che saranno i temi con i quali ci confronteremo. La ripartenza, la chiusura della stagione sportiva, la valorizzazione dei nostri giovani e dei Centri tecnici Federali, le attività sociali, ma anche le criticità legate alla riforma dello sport sono solo alcune delle tematiche che affronteremo nel percorso del prossimo futuro. Con queste riflessioni in testa, desidero formulare a tutti i protagonisti del calcio dilettantistico calabrese, dai componenti e dipendenti delle strutture territoriali della FIGC/LND ai dirigenti di società, dai calciatori agli allenatori, dagli arbitri agli addetti agli organi di stampa, i migliori auguri di un Felice Natale e soprattutto di un buon 2021 che allontani una volta per tutte questo 2020 che di tondo ha avuto solo la doppia cifra, e che ci faccia trovare pronti più che mai a ripartire tutti insieme più forti di prima. (Saverio Mirarchi – Presidente CR Calabria LND/FIGC)

Anche la redazione di CALABRIADILETTANTI si unisce agli auguri di buon Natale, auguri a tutte le società, gli allenatori, i calciatori e gli addetti ai lavori del calcio calabrese ed alle rispettive famiglie.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Coppa Italia A2: il Futsal Polistena ci prova, ma è l’Olimpus Roma ad andare in finale

Dopo la corazzata Napoli, che con fatica ha domato i padroni di casa del Futsal Cobà ed ha…