Home Calcio a 5 Città di Cosenza corsaro in Puglia, quarto successo di fila

Città di Cosenza corsaro in Puglia, quarto successo di fila

8 min. di lettura
0
0

Quarto successo di fila per un’inarrestabile Pirossigeno Cosenza sul campo del Canosa. I lupi escono fuori alla distanza e dopo un primo tempo finito in parità, prendono in largo chiudendo sul 2-5. A segno Pagliuso, Poti con una doppietta, Gallitelli e Petragallo.
LA CRONACA DEL MATCH
Partenza a spron battuto dei lupi che già nelle prime battute del match vanno alla conclusione con Poti, Monterosso e Pagliuso. Al terzo minuto è Marchio a impegnare severamente Lupinella. La scena si ripete qualche istante dopo quando l’estremo difensore pugliese toglie dal sette il bolide del capitano rossoblù. Il leit motiv del match vede i lupi in costante proiezione offensiva, fioccano le conclusioni ma il risultato non si sblocca. Ci pensa però Pagliuso al minuto 11 a siglare il gol del meritatissimo vantaggio rossoblù. Ancora miracoloso Lupinella che si distende in tuffo a respingere il tiro di Poti destinato nell’angolino basso. Improvviso a due minuti dallo scadere del primo tempo arriva il pareggio dei padroni di casa firmato da Battistoni che sorprende Del Ferraro fuori dai pali. Il portierone rossoblù poi è costretto a sfoderare due parate splendide per impedire a Senna e Subrizio di andare a segno. Si va al riposo sull’uno a uno.
Riprende il gioco e la Pirossigeno si riporta subito avanti grazie a Poti, che conclude una triangolazione da applausi con Pagliuso. Brivido per i rossoblù sul palo centrato da Battistoni al quinto minuto. Gallitelli, a tu per tu con il portiere di casa, spreca la chance del possibile 1-3. A metà ripresa il gioco si interrompe per qualche minuto a causa dell’infortunio occorso a Pagliuso, costretto ad abbandonare il campo sorretto dai compagni. Del Ferraro alza la saracinesca due volte su Battistoni. Poi Gallitelli scheggia la traversa. Per il 21 rossoblù sono solo le prove generali del gol, che arriva nell’azione successiva. Diviccaro, entrato per l’occasione, si oppone al tiro libero calciato da Gallitell. Djelveh, a due minuti dal termine accorcia le distanze per i padroni di casa. Nel finale Del Ferraro si traveste da assistman e regala due cioccolatini a Poti e Petragallo che chiudono definitivamente il match.
Le dichiarazioni del tecnico rossoblù Leo Tuoto al termine del match valevole per la tredicesima giornata del campionato di Serie A2 tra Canosa e Pirossigeno Cosenza, terminato con la vittoria dei rossoblu: “Quarta vittoria consecutiva? È solo un dato statistico che va messo subito da parte. Bisogna pensare già alla prossima partita, che è sempre la più difficile. Dobbiamo guardare al presente e al futuro. Il futuro ci dice che mercoledì affronteremo una gara tostissima, contro una squadra, il Sicurlube Regalbuto, che oggi ha messo in seria difficoltà la capolista Sala Consilina. Ci attende un tour de force di gare ravvicinate. Ora tocca anche al nostro preparatore atletico consegnarmi una squadra pronta. Non ho alcun dubbio che sarà così, del resto in questi mesi il lavoro svolto dal prof si è rivelato prezioso”.

IL TABELLINO
CANOSA-COSENZA 2-5 (pt 1-1)
CANOSA: Lupinella (P), Senna, Subrizio, Verderosa, Castrogiovanni, Battistoni, Djelveh, Iodice, Sorrenti, Diviccaro (P), D’Elisa. All. Lodispoto
COSENZA: Marano Cantisani (P), Poti, Frassetti, Marchio, Petragallo, Monterosso, Pagliuso, Scervino, Gallitelli, Del Ferraro (P). All. Tuoto
ARBITRI: Emilio Viviani di Nocera Inferiore, Adriano Sodano di Bologna. CRONO: Mirko Girolamo Cantatore di Molfetta
MARCATORI: 11’23” pt Pagliuso (P), 17’48” pt Battistoni (C), 0’49” st e 18’38” st Poti (P), 9’47” st Gallitelli (P), 17’03” st Djelveh (C), 19’29” st Petragallo (P)
NOTE: Gara disputata alle ore 16:00 al PalaSport “M. Lagrasta” di Canosa di fronte ad un centinaio di spettatori circa. Ammoniti: 3’43” st Marchio (P), 4’35” st Castrogiovanni (C), 6’29” st Senna (C), 7’56” Battistoni (C), 11″51″ st Subrizio (C)

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Provvedimenti del Giudice Sportivo Territoriale

I provvedimenti del Giudice Sportivo riguardante i campionati dilettantistici di calcio e …