Home Calcio a 5 Futsal Polistena ko di misura al cospetto del Futsal Pescara

Futsal Polistena ko di misura al cospetto del Futsal Pescara

3 min. di lettura
0
0

Martedì amaro al Polivalente di Lazzaro dove il Futsal Polistena cede di misura al Futsal Pescara nel recupero della ventunesima giornata del massimo campionato nazionale di serie A. Buona prova della compagine del tecnico Martinez, con un finale che ha lasciato tutti col fiato sospeso per l’espulsione di Arcidiacone ma, soprattutto, per un chiaro e limpido sesto fallo non sanzionato dalla coppia arbitrale a pochi secondi dalla sirena, che avrebbe portato i bianconeri sul dischetto, quantomeno a giocarsi la possibilità di portare a casa un pareggio che sarebbe stato meritato. Situazione sempre più difficile in classifica, ma bisogna provarci, sabato secondo ed ultimo recupero sul campo dei campani della Sandro Abate.

FUTSAL POLISTENA-FUTSAL PESCARA 1-2 (1-1 p.t.)
FUTSAL POLISTENA: Martino, Arcidiacone, Calderolli, Maluko, Vinicius, Urio, Tigani, Prestileo, Diogo, Richichi, Multari, Iennarella. All. Martinez
FUTSAL PESCARA: Mammarella, Coco Wellington, Gui, Andrè, Morgado, Diodati, Cappello, Murilo, Eric, Coco Schmitt, Misael, Onnembo, Giuliani, Mazzocchetti. All. Palusci
MARCATORI: 7’36” p.t. Misael (PE), 8’23” Maluko (PO), 4’55” s.t. Morgado (PE)
AMMONITI: Murilo (PE), Arcidiacone (PO), Misael (PE), Diogo (PO)
ESPULSI: al 18’15” del s.t. Arciadiacone (PO) per somma di ammonizioni
ARBITRI: Vincenzo Sgueglia (Civitavecchia), Marco Moro (Latina) CRONO: Luigi Alessi (Taurianova)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Le ultime di calciomercato, giorno 2

Riassumiamo brevemente le ultime trattative e le firme andate in porto nella giornata odie…