Home Calcio Lo Scandale muove i primi passi

Lo Scandale muove i primi passi

4 min. di lettura
0
0

Era dato a destra e sinistra, oggetto del desiderio di molte squadre anche di categoria superiore, ma il suo cuore è biancoazzurro. Il Ds Marazzita insieme alla società e staff tecnico ha cominciato la costruzione per la prossima Stagione. E come non partire dai punti fermi degli anni passati? Stuzzicato dal progetto, e dal poter portare in alto il vessillo della sua Scandale, e di difenderne i colori in campionati importanti, Fernando Artese ancora con noi e già al servizio di Mr Castagnino e compagni.
Uno dei primi a sposare con grandissimo entusiasmo il progetto dei leoni. Altro pezzo pregiato del mercato estivo, che ha declinato offerte da squadre di categorie superiori solo ed esclusivamente per la maglia del suo Paese. Antonio Garofalo è il secondo ed importante tassello della compagine scandalese.
Se di bandiere si può parlare, in un calcio che ormai di romantico ha poco, non possiamo che ripresentare lui. Antonio Scalise non poteva mancare allo storico appuntamento di Scandale con la Promozione.
Altro leone che ormai da 2 stagioni fa parte del branco. Centrocampista tutto pepe. Taciturno, introverso e instancabile lavoratore, si trasforma incredibilmente quando chiamato in causa, lotta e non molla mai. Giuseppe Riolo sarà a disposizione di Mr Castagnino durante questa stagione.
Dopo alcune importanti conferme, è arrivato il momento delle presentazioni. Per la difesa biancazzurra è arrivato un nuovo pilastro. Francesco Gaudio ha spostato il progetto scandalese. La società con un grandissimo lavoro è riuscita ad annoverare tra le sue fila un importante innesto che potrà dare una grande mano in quello che si prospetta uno dei campionati più difficili della regione Calabria. Gaudio nelle ultime due stagioni ha disputato degli ottimi tornei con il Rocca di Neto, ma vanta tante esperienze: con il Crotone primavera e poi serie b, serie D ed Eccellenza in squadre del nord Italia. 

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Serie C1: risultati, marcatori e commenti della 2° giornata

Si è disputata la seconda giornata del massimo campionato regionale di serie C1. Di seguit…