Home Calcio Promosport: sbancato il Tarsitano di Paola, decide una doppietta di Colosimo

Promosport: sbancato il Tarsitano di Paola, decide una doppietta di Colosimo

7 min. di lettura
0
0

La Promosport ritrova il sorriso in campionato, battuta a domicilio la Paolana grazie ad una doppietta di Colosimo. Partita in controllo dal primo all’ultimo minuto. Al 13esimo calcio di punizione per la Paolana: cross in mezzo di Neves, deviazione di testa di Bernardi ma Zappulla si fa trovare pronto e blocca. Due minuti più tardi arriva il vantaggio della Promosport. Scozzafava allarga sull’out di destra per Miceli, appoggio su De Martino e cross in mezzo: deviazione di Vitale e Colosimo è lesto a mettere lo zampino per l’1-0 ospite. Al minuto 23 grande occasione per la Promosport: Colosimo imbuca per Angotti, stop, finta che disorienta due avversari e tiro in porta. Corno c’è e devia in calcio d’angolo. Al 26′ si fa vedere anche la Paolana: sugli sviluppi di un calcio di punizione, tiro dalla lunga distanza di Ramacciotti che centra in pieno la barriera. Al minuto 29 la prima nota dolente del match: esce infatti per infortunio Angotti, al suo posto Kone. Lo stesso numero 99, dopo meno di 10 minuti, è costretto ad abbandonare il campo: anche per lui infortunio, partita veramente sfortunata: al suo posto Mercurio. Al 44esimo Corno si mette in mostra e con una grandissima parata nega la gioia del goal a Vitale. Dopo un primo tempo spezzettato, il direttore di gara decide di assegnare 5 minuti di recupero. All’ultimo minuto di extra-time l’episodio che chiude la partita: disimpegno errato della retroguardia Paolana, Scozzafava ringrazia e recupera. Dopo uno scambio con Vitale la palla arriva a Colosimo che calcia in porta: il suo tiro viene murato, ma con un fallo di mano, da Dembele e calcio di rigore per la Promosport. Lo stesso Colosimo si prende il pallone e dal dischetto spiazza Corno. Al riposo, si va dunque sul risultato di 0-2. Secondo tempo con poche emozioni e prevalentemente a tinte biancoazzurri. Al 46esimo lancio di De Martino e tiro di Colosimo, Corno para e nega al 10 la gioia della tripletta. Un giro di lancette più tardi, altro pasticcio difensivo della squadra di casa, Casella però non riesce ad approfittarne. Al 52esimo altro infortunio per la Promosport. Questa volta è Corigliano a lasciare il campo, dentro il nuovo acquisto Trentinella. Al 70esimo altra grande occasione Promosport: sugli sviluppi di una rimessa laterale, Vitale lavora bene il pallone e mette in mezzo. Il pallone attraversa tutta l’area piccola e non trova per centimetri la deviazione decisiva di Colosimo. Arriva al minuto 89 la prima occasione del secondo tempo per la squadra di casa. Cross in mezzo per Mandarano: la sua deviazione, però, non trova lo specchio della porta e la sfera conclude la sua corsa sul fondo. Dopo altri 5 minuti di recupero, arriva il triplice fischio di Idone, che sancisce il successo della Promosport. Finisce, quindi, 0-2.

PAOLANA: Corno, Semaforico, Bernardi, Neves, De Luca, Dembele (Pizzino, 22′ st), Politano (Argentino, 11′ st), Ramacciotti (Mancini, 29′ st), Mandarano, Azzinnaro, Palermo (Martello, 22′ st). A disp. Staffolani, Mellone, Moroni, Gualtieri, Zicarelli. All. Carnevale
PROMOSPORT: Zappulla, Perri, Schirripa, Casella, Miceli, De Martino, Vitale (Comito, 30′ st), Scozzafava (Melina, 43′ st), Angotti (Kone 29′ pt, Mercurio 39′ pt), Colosimo, Corigliano (7′ st Trentinella). A disp. Mercuri, Mannarino, De Nisi, Limardo. All. Morelli
Arbitro: Idone di Reggio Calabria, assistenti Rotundo e Bellini (Catanzaro)
Note: ammoniti Vitale (P), Semaforico (PA). Angoli 4-4. Recupero 5′ pt, 5′ st.

Uff. stampa

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Coppa Calabria, semifinali: risultati e marcatori delle gare di andata

Risultati e marcatori delle gare di andata delle semifinali della Coppa Calabria. MIRTO CR…