Home Calcio San Luca, esordio da tre punti per Salom e Vigolo

San Luca, esordio da tre punti per Salom e Vigolo

8 min. di lettura
0
0

Al Corrado Alvaro cade anche l’Acireale di mister Pagana che si è arreso sotto i colpi dei ragazzi di Ciccio Cozza nel big match della diciassettesima giornata. Una vittoria pesante per il San Luca dove, nonostante tutto, gli avversari hanno disputato una gara a tratti migliore rispetto ai locali, complice una svista dell’arbitro Tesi di Lucca al 10’st il quale sventola, per errore, il cartellino rosso a Bruzzaniti, ammonito qualche minuto prima per proteste. Giallorossi che tornano alla vittoria e si confermano mina vagante del girone I di Serie D. La rete decisiva che permette al San Luca di incamerare la vittoria arriva dal neo-acquisto Vittorio Vigolo che al 43’pt insacca di testa un cross perfetto di Leveque. L’Acireale si rendeva pericoloso con al 7’pt con un colpo di testa di Savanarola il quale trovava Scuffia lesto a togliere la palla dall’incrocio dei pali. Il San Luca rispondeva con Leveque su contropiede in triangolazione con i neo-arrivati Salom e Vigolo, ma il giovane calabrese calciava addosso a Mazzini. La ripresa vedeva praticamente il San Luca arroccato nella propria metà campo, con l’Acireale alla disperata ricerca del pareggio. In questo frangente la squadra di Peppe Pagana attaccava invano, infrangendosi contro il muro alzato dal San Luca con Pezzati e Scuffia sugli scudi. Nei minuti di recupero, mister Cozza faceva esordire nel campionato di Serie D il giovane sanluchese classe ’02 Francesco Giorgi.

ASD San Luca comunica di aver raggiunto l’accordo con la società Club Atlético Barracas Central per il trasferimento a titolo definitivo del calciatore Carlos Daniel Salom Zulema. L’attaccante nato a Corrientes (ARG) il 04 Marzo 1987, assistito dall’entourage Francesco Marino, ha siglato un accordo che lo legherà ai colori del San Luca fino al 30 Giugno 2021. Carlos Salom, soprannominato “El Turco”, è un attaccante italo-argentino naturalizzato palestinese, paese d’origine dei trisnonni. Goleador giramondo, ha calcato campi di calcio in tre continenti differenti poiché ha militato in diverse nazioni come Argentina, Perù, Thailandia, Cile, India, Messico e Spagna. Degne di nota sono la vittoria della Primera C ed il titolo di capocannoniere con la maglia del Club Atlético Barracas Central, la partecipazione a due differenti edizioni della Copa Libertadores condita da 9 presenze, 1 gol ed 1 assist con la casacca dei cileni dell’Unión Española. Quindi le esperienze nel massimo campionato argentino con le maglie di Club Olimpo e CA All Boys, quella in Liga Messicana con il Puebla FC e le esperienze nei massimi campionati asiatici con Bangkok United FC e Chennaiyin FC. Nel 2017, ha accettato la chiamata da parte della nazionale maggiore della Palestina trovando l’esordio in un’amichevole contro il Tagikistan finita 1-1 in cui Salom è stato protagonista del gol messo a segno. Nella sua carriera ha indossato, inoltre, le maglie del Sacachispas Fútbol Club, Rayo Vallecano, Club Cienciano, Club Sportivo Barracas Bolívar, Deportes Concepción.

ASD San Luca comunica di aver raggiunto l’intesa con il calciatore Vittorio Vigolo il quale ha sottoscritto un accordo che lo legherà al Club fino al 30 Giugno 2021. Vittorio Vigolo, nato a Valdagno (VI) il 06 gennaio 2000, è una prima punta che nella sua giovane carriera ha totalizzato 79 presenze ed è andato a segno 36 volte. Inizia a formarsi calcisticamente all’interno del settore giovanile dell’Hellas Verona prima di trasferirsi, appena tredicenne, all’AC Milan. In maglia rossonera ha vinto il titolo di capocannoniere del Campionato Nazionale Under 17 mettendo a segno ben 23 reti. Ha collezionato ben 23 presenze con la maglia della Nazionale italiana nelle categorie Under 15, Under 16 e Under 17 realizzando 4 gol. Nella stagione 2018/19 torna in prestito all’Hellas Verona e quindi si trasferisce a titolo definitivo, nella stagione 2019/20, al Rende Calcio dove trova l’esordio in in Serie C. Nel dicembre 2019 firma per la Virtus Ciserano Bergamo 1909 in Serie D mettendo a segno 2 reti fino a prima della sospensione dei campionati. La scorsa estate ha firmato per l’Alma Juventus Fano in Serie C prima di svincolarsi ad ottobre.

© A.S.D. San Luca

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Molluso torna sulla brusca interruzione del rapporto con il FP5: “Ho sbagliato e lo so, ma…”

Ho sbagliato, lo so. Ho sbagliato nei confronti di chi mi rispetta e nei confronti dei mie…