Home Calcio a 5 Serie A2 Femminile, male l’esordio delle calabresi

Serie A2 Femminile, male l’esordio delle calabresi

4 min. di lettura
0
0

Comincia nel peggiore dei modi il campionato di calcio a 5 femminile di Serie A2 per le formazioni calabresi.
Due sconfitte all’esordio per Cus Cosenza e Futsal Reggio, battute rispettivamente 9 a 3 dall’Afragirl e 4 a 1 dal Rev P5 Palermo. Risultato quest’ultimo che può trarre in inganno perchè la formazione reggina, ha tenuto testa alle avversarie palermitane con il risultato in bilico fino a sei minuti dal termine. Un due a uno in sfavore che le ragazze di mister Romeo stavano cercando di recuperare in tutti i modi, ma un calo nei minuti finali ha permesso al Palermo di chiudere il match con tre reti di scarto. In rete per le amaranto Sabrina Cannizzaro.

E’ andata peggio per il Cus Cosenza che ha chiuso il primo tempo in svantaggio di 4 a 0 contro le campane dell’Afragirl. Padrone di casa che nella ripresa hanno dilagato andando in rete altre cinque volte. Le ragazze di mister Postorino non sono rimaste a guardare e hanno salvato il salvabile andando siglando tre reti con Alessia Macrì, Trimarchi e MariaGrazia Merante.

Riposo per la Royal Team Lamezia che doveva affrontare il Policoro ma quest’ultimo, qualche giorno fa, ha rinunciato a disputare il campionato.

 

 

Ecco tutti i risultati con la classifica aggiornata >> Clicca qui

 

Carica altri articoli
Load More By Domenico Caracciolo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Mister Perrone lascia la Garibaldina

Anche le storie più belle prima o poi finiscono! Dopo tre indimenticabili anni si conclude…