Home Calcio a 5 Serie C1: risultati, marcatori e commenti della 20° giornata

Serie C1: risultati, marcatori e commenti della 20° giornata

7 min. di lettura
0
0

Si è disputata la ventesima giornata del massimo campionato regionale di serie C1. Di seguito risultati, marcatori e commenti di tutti gli incontri.

CATAFORIO-FANTASTIC FIVE SIDERNO 2-1
Marcatori: 5′ Giriolo (C) 13′ Torino (C) 60′ Gnisci (S)

CITTA’ DI FIORE-DOMENICO SPORT 5-4
Marcatori: Mannella (CF) G. Chiappetta (DS) G. Scigliano (CF) G. Chiappetta (DS) Chianello (DS) A. Chiappetta (DS) P. Scigliano (CF) Foglia (CF) Audia (CF)

FUTSAL KROTON-MAESTRELLI 1-3
Marcatori: 2 Lorenti, Ripepi (M) Pupa (K)

POLISTENA C5-BLINGINK SOVERATO 2-7
Marcatori: Martino (S) Cimino (S) 2 M. Capicotto (S) Cosoleto (P) M. Capicotto (S) Surace (P) A. Capicotto (S) Scerbo (S)

REAL ARANGEA-SENSATION C5 6-3
Marcatori: 3 Cantarella, 2 Barreca, Larocca (RA) Simari, G. Pellegrino, A. Alì (S)

Serviva questa vittoria e vittoria è stata, dopo una partita molto maschia, intensa e avvincente, una gara combattuta con agonismo, una prova di grande carattere da parte dei padroni di casa che, malgrado una buona partenza, dopo soli sette minuti si ritrovano sotto di 2 reti a 0, merito del cinismo della Sensation che finalizza al meglio le poche occasioni concesse. Potrebbe essere un uno due da ko per il Real, ma questa squadra sotto pressione riesce a tirare fuori il meglio di se. Ci provano in tutti i modi i gialloneri andando vicini al gol in numerose occasioni, ma la foga del recupero, qualche imprecisione e poca lucidità nella fase conclusiva degli schemi di gioco, non portano al risultato voluto, a riprova dell’intensità del gioco espresso dal Real gli avversari, già a metà della prima frazione di gioco, commettono il quinto fallo. In una delle tante sortite, Cantarella trova finalmente il gol che accorcia le distanze e alimenta la voglia di rimonta dei padroni di casa, ma è ancora la Sensation brava ad affondare il colpo portandosi sul 3 a 1, risultato che chiude il primo tempo malgrado un tiro libero, finalmente concesso a favore del Real Arangea, che si infrange sull’incrocio dei pali della porta avversaria.
La ripresa del gioco ricomincia da dove si era lasciato, i padroni di casa continuano a premere sull’acceleratore ma è la Sensation a sfiorare la quarta rete che avrebbe dato un duro colpo al match. È a questo punto della partita che il carattere del Real Arangea prende corpo, in sequenza: Barreca, ripartenza sulla banda e millimetrico bolide che finisce in rete per il 2 a 3, passano pochi minuti ed è ancora Cantarella, ruba palla al partire avversario avanzato e insacca da centrocampo per il pareggio, ancora qualche minuto e Larocca, oggi incontenibile, sigla il 4-3, un vantaggio che galvanizza i ragazzi di mister Pedà, un secondo tempo quasi perfetto in tutte le fasi di gioco, difesa, attacco, ripartenza, pressione, qualità che vengono ancora premiate per altre due segnature, ancora Barreca, oggi dal laterale preciso come un cecchino, per il 5 a 3 e subito dopo ancora Cantarella, tripletta personale, segna il gol che chiude il match con il risultato tondo di 6 a 3, la Sensation si rammarica del l’occasione persa avendo avuto il risultato in mano per diversi minuti del match, ma il secondo tempo del Real Arangea non ha lasciato scampo.

REGGIO SC-GALLINESE 4-4
Marcatori: Ferraro (G) Laganà (R) Ferraro (G) Modafferi (G) Presini (R) Denardi (R) Gattuso (R)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Alla Morrone il titolo di Campione Regionale Under 19

La Morrone conquista il titolo di Campione Regionale Under 19 battendo nell’atto fin…