Home Calcio a 5 Serie C2 gir. A: risultati, marcatori e commenti della 10° giornata

Serie C2 gir. A: risultati, marcatori e commenti della 10° giornata

11 min. di lettura
0
0

Si è disputata la decima giornata di campionato nel girone A di serie C2. Di seguito risultati, marcatori e commenti di tutti gli incontri.

FUTSAL MORELLI-FUTSAL KROTON 0-2
Marcatori: Ciordo, F. Suppa (K)

GIOVE-GUARDIA 3-1
Marcatori: pt Bruno (G) st Ninni, Bruno (GI)

Termina 3-1 per il Giove la prima partita del girone di ritorno. Una partita sofferta e combattuta fino alla fine, ma spuntata grazie alla voglia di portare a casa un risultato che potesse fare sperare nella corsa play off. Apre le danze Bruno con la rete che sarà il risultato parziale nel primo tempo; secondo tempo, dove gli avversari hanno tenuta alta la pressione, rendendosi anche ‘pericolosi’, salvo l’ottimo lavoro della difesa e dell’estremo difensore; gol del raddoppio arrivato dagli sviluppi di un corner ben eseguito, condito dall’ottimo inserimento di Ninni tra le linee difensive; la nostra terza rete arriva dall’ottima ripartenza di Milito, che serve sul secondo palo il capitano Bruno, che con un pregevole tocco sotto, segna il gol del momentaneo 3-0. Unica rete subita oggi è frutto di una punizione al limite dell’area.

LA SPORTIVA CARIATESE-SINCO BISIGNANO 3-3
Marcatori: 4’ A. Bisignano ’84 (B) 18’ Morello (C) 22’ D’Alessandro (B) 31’ pt Morello (C) 40’ Iaquinta (B) 41’ Certosino (C)

Big match oggi in quel di Cariati fra la squadra locale e la Sinco Bisignano.Parte forte la Sinco che dopo due minuti passa in vantaggio sfruttando la superiorità numerica in seguito all’espulsione di Calabretta. La squadra locale si riorganizza dopo il duro colpo iniziale ma la Sinco tiene bene il campo cercando il gol del raddoppio ma un attento Visciglia come sempre in formato super nega la gioia del gol a Iaquinta a tu per tu. Da segnalare anche una nitida occasione di Gervasi solo davanti al portiere falciato ma non viene dato fallo. Come si sa gol mangiato gol subito, punizione ospite tiro e gol di Morello. Ora il Cariati ci crede prova a impensierire la nostra retroguardia ma facciamo buona guardia. Arriva il il raddoppio ospite buona combinazione fra Iaquinta e D’Alessandro che trafigge l’incolpevole Visciglia. Mancano pochi minuti alla fine del primo tempo giocata forzata in fase di possesso porta alla ripartenza la squadra locale insacca Morello. Termina così la prima frazione di gioco 2a2. Ripresa di studio la posta in palio è alta azioni da ambo lati ma la Sinco nn demorde ritrova per la terza volta la rete del vantaggio con Iaquinta in seguito ad un magistrale schema da calcio d’angolo. Nemmeno il tempo di esultare che Certosino pareggia i conti con un gran bel tiro. Minuti finali per deboli di cuore la Sinco non paga del pareggio prova la carta del quinto uomo ma si dimostra un arma a doppio taglio infatti su una palla persa per rimediare viene causato un rigore a tempo praticamente scaduto. Si incarica della battuta Mole ma un super Camera neutralizza il tiro lasciando il risultato invariato. Torniamo da Cariati con un punto contro la prima in classifica che vede fermare la propria corsa dopo 8 vittorie consecutive. Sabato 21 appuntamento casalingo contro il Fabrizio.

NUOVA FABRIZIO-BFB ROVITO 8-3
Marcatori: 2 Russo, 3 A. Savoia, 2 Lento, F. Berardi (F) Pantusa, Riconosciuto, Pisano (R)

Nella 1ª gara di ritorno del campionato regionale di serie C2, la Nuova Fabrizio ospita il Rovito, coi bianconeri che devono iniziare la rincorsa alla capolista Cariatese. I ragazzi di Loria iniziano forte, pronti via ed è subito 1-0 con Russo che con un tiro dal limite punisce il portiere ospite, replicato dopo pochi minuti da Savoia A. che raddoppia. Il Rovito è stordito e i Bianconeri trovano anche la 3ª marcatura con Lento, che solo davanti al portiere lo salta e sigla il 3-0. Gli ospiti reagiscono prima con Galiano e poi con Riconosciuto, ma Campana blinda la porta. Fabrizio però inarrestabile e sull’asse Cosentino-Savoia A.- Russo siglano con una azione magistrale il 4-0, facendo concludere così il primo tempo.
Ripresa che vede il Fabrizio in controllo del gioco, mentre il Rovito prova a cercare di reagire ma senza successo. Così arriva il 5-0, con Savoia A. che sulla banda si beve il suo marcatore e serve Berardi F. Sul secondo palo,che sigla la cinquina. Ospiti che provano il portiere di movimento,ma arriva il 6-0 con Savoia A. che intercetta palla e a porta vuota sigla la 6ª marcatura. Il Rovito alla fine trova prima il gol del 1-6 e poi il 6-2 sempre col portiere di movimento, rendendo meno amaro il passivo. Ma il Fabrizio trova prima la 7ª rete con Lento, che viene servito sul secondo palo da Savoia A.,dopo essersi involtato tutto solo verso la porta. Poi è sempre il nostro MVP di giornata sigla l’ottava rete con un destro dal limite da posizione defilata. Prima della fine, Rovito che trova il terzo gol con una bella giocata di Riconosciuto, che insacca all’incrocio. Partita che ha visto il dominio bianconero e che porta il Fabrizio a 3 punti dalla vetta, superando anche il Bisignano al secondo posto, in virtù del pari proprio tra Cariatese e Bisignano. Settimana prossima sfida decisiva per il campionato proprio a Bisignano, dove i bianconeri dovranno confermare la bella prestazione odierna.

LUZZI-REAL KRIMISA 6-12
Marcatori: 3 Zumpano, Pignataro, Giorno, Cofone (L) 4 Ceravolo, 3 Mummolo, Mazza, 2 G. De Bertolo, C. De Bertolo, S. De Bertolo (K)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe anche interessare

Il Melicucco e mister Tuoto si separano

Il Melicucco calcio comunica di aver raggiunto l’intesa per la risoluzione consensuale del…