Home Calcio a 5 Serie C2 gir. A: risultati, marcatori e commenti della 13° giornata

Serie C2 gir. A: risultati, marcatori e commenti della 13° giornata

11 min. di lettura
0
0

Si è disputata la tredicesima giornata di campionato nel girone A di serie C2. Di seguito risultati, marcatori e commenti di tutti gli incontri.

CITTA’ DI RENDE-SINCO BISIGNANO 4-0
Marcatori: Gallo, Arlotta, Arlotta, Vallone (R)
Il girone di ritorno inizia bene per il Città di Rende Futsal che porta a casa una netta vittoria per 4 a 0 contro la Sinco Bisignano che, comunque, non è stato un avversario facile. Mister Carnuccio parte con Giovinazzo, Vallone, Gallo, Arlotta e Lopetrone, quintetto d’intesa che punta subito l’obiettivo: è solo il primo minuto che il Rende fa possesso, Vallone calcia un potente pallone sul secondo palo, Camera ci arriva ma non riesce a trattenerlo, Gallo è pronto a chiudere, ne approfitta e la infila dentro. Subito 1-0 per i rendesi. Prova a rispondere la Sinco con un tiro di Straface che, però, finisce alto sopra la traversa e ricomincia il possesso biancorosso. Dopo tre minuti arriva l’esordio di Pugliese in maglia biancorossa, che alla prima partita trova avversari proprio i suoi ex compagni. Caligiuri mette in mezzo un bel pallone su punizione ma Lopetrone, di pochissimo, non centra lo specchio della porta. La Sinco tiene bene ma non impensierisce la padrona di casa, almeno fino all’undicesimo quando ci prova Bisignano con un bel tiro, gli ospiti trovano fiducia e, dopo aver preso le misure, pressano alto. Su un pericoloso tiro di Verta deve mettere le mani Giovinazzo che si salva in corner. Buona prova di Verta e Maiuri, i più giovani della squadra ospite. Il Rende esce molto bene, con destrezza ed esperienza, da situazioni complicate sotto porta e non lascia mai il timone del match. Ancora Giovinazzo protagonista con la sua agilità e prontezza tra i pali, toglie fuori dallo specchio una palla davvero insidiosa e salva il parziale. Fine primo tempo con un duetto Caligiuri-Lopetrone che non si chiude come sperato: parziale invariato, 1-0. Il fischietto rossanese, generoso di gialli, sei in totale, dà il via alla ripresa. Occasione del raddoppio per il Città di Rende con Pugliese e, subito dopo, bellissima azione di Vallone e ancora Pugliese che, però, non riescono a concretizzare. Arriva il rasoterra secco e potente di bomber Lopetrone ma Camera è attento e reattivo e ci mette la gamba. La ripresa porta bene ai padroni di casa che costruiscono tanto, ma il parziale sembra non voler cambiare. Non resiste più Arlotta, che prende palla, fa tutto solo, va e gonfia la rete, un bel destro per un mancino come lui! 2 a 0 e la partita si scalda. Ancora Giovinazzo vola, da lì non si passa! La Sinco prova la carta del quinto uomo ed il Rende si difende a denti stretti nella sua metà campo, l’atteggiamento dei bisignanesi è propositivo e cercano lo spunto giusto. Camera torna tra i pali, ma al sedicesimo, ancora Arlotta inventa una buona azione personale, carica ancora il destro e la mette dentro: doppietta personale e 3 a 0 biancorosso. A chiudere i conti ci pensa capitan Vallone che, dopo una gara positivissima e di carattere, buca la rete, cala il poker e anche il sipario: 4 a 0, i tre punti in sacca e riparte la corsa alla vetta! Bel match oggi, seguito da una ricca tifoseria da entrambe le parti, il senso dello sport. Prossimo appuntamento per gli arcieri è sabato prossimo in quel di Rossano.

FUTSAL CLUB FILADELFIA-ROSSANO CENTRO STORICO 4-2
Marcatori: 16′ Procopio (F) 17′ Certosino (R) 38′ Panzarella (F) 43′ Librandi (R) 50′, 53′ Panzarella (F)
Primo tempo fantastico chiuso in parità sul risultato di 1 a 1. I primi dieci minuti vedono le squadre studiarsi senza creare particolari occasioni; Partono le emozioni al 13′ con Procopio che fa tremare gli ospiti sfruttando una palla tagliata in mezzo, ma Visciglia superlativo la blocca sulla linea. È rimandato l’appuntamento del gol per Procopio al 16′, il numero 10 di casa infatti dalla distanza spacca la traversa col destro e porta avanti i suoi. Neanche il tempo di esultare che Certosino sfrutta al meglio una disattenzione della difesa locale e di punta insacca per l’1-1. Questa l’unica occasione per gli ospiti nella prima frazione, mentre i Leoni sfiorano più volte il vantaggio con Panzarella e Giampà, ma prima Visciglia poi l’incrocio dei pali non lo permettono.
Seconda parte di partita con capitan Panzarella che dopo 8 minuti si procura un penalty; lo stesso s’incarica della battuta, Visciglia para ma sulla respinta il capitano insacca, è 2 a 1. Dopo 5 minuti salgono in cattedra gli ospiti con Librandi che a tu per tu con Iuele fa 2 a 2, e dopo 2 minuti sempre Librandi sfiora la rete del vantaggio. Partita entusiasmante con squadre dinamiche e propositive, ma sempre Capitan Panzarella al 20′, questa volta di sinistro, sfrutta al meglio un assist di Aziz e porta a 3 le reti dei locali. È un momento positivo per i biancoazzurri, per Panzarella in particolare, che dopo 3 minuti di destro spacca l’incrocio dei pali e fa 4 a 2. Questa la rete che sancisce la fine dell’incontro, la Futsal Club Filadelfia porta a casa 3 punti pesantissimi, gli ospiti hanno dimostrato il loro valore ma nulla hanno potuto contro una squadra locale, solida, organizzata e con tanta voglia di vincere.

GUARDIA-FUTSAL MORELLI 4-0
Marcatori: 3 Grosso, Midaglia (G)

Morelli

NUOVA FABRIZIO-AMANTEA FUTSAL 6-2
Marcatori: 3 A. Savoia (F) 3 P. Savoia (F) Muraca, Fera (A)

ROGLIANESE-BOSCOLANDIA 5-1
Marcatori: 4 Zumpano (R) Stumpo (R) Polillo (B)

Roglianese

Primo sorriso in casa Roglianese dopo un lungo periodo alquanto tribolato. Il rientrante Stumpo riporta equilibri in squadra che sembravano smarriti ed i compagni ne traggono giovamento tenendo il campo in maniera attenta e sicura. La vena realizzativa e l’estro di Zumpano, tornato al calcio a 5 dopo 9 anni per aiutare il duo Sicilia-Minardi in difficoltà, fanno il resto.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…