Home Calcio a 5 Serie C2 gir. B: risultati, marcatori e commenti della 13° giornata

Serie C2 gir. B: risultati, marcatori e commenti della 13° giornata

11 min. di lettura
0
0

Si è disputata la tredicesima giornata di campionato nel girone B di serie C2. Di seguito risultati, marcatori e commenti di tutti gli incontri.

ROCCELLA JONICA FUTSAL-TRECOLLI FUTSAL 4-4
Marcatori: 2 Frascà, Ursino, Grollino (R) Calabrese, Scolaro, Fasolino, Calabrese (T)

PANTERE NERE-NAUSICAA 7-5
Marcatori: 18′ Pestich (N) 24′ Politi (N) 34′ Folino (P) 42′ Pestich (N) 43′ Folino (P) 44′ Folino (P) 46′ Folino (P) 48′ Ranieri (N) 51′ Pestich (N) 57′ Savio (P) 59′ Iozzi (P) 63′ Condò (P) 

Arriva al centro sportivo Girasole, con il suo bottino di 25 punti ed in testa alla classifica la Nausicaa C5 pensando, forse, di riuscire a far punti senza troppa fatica al cospetto dei giovani ragazzi delle Pantere Nere. I giallorossi però conducono una gara perfetta sotto tutti i punti di vista: creano, difendono, si aiutano in campo con buona organizzazione di gioco e voglia di mostrare di non meritare le ultime posizioni in classifica.
La gara. La Nausica calcio a 5 resta quasi annichilita, sorpresa di trovarsi davanti una squadra tanto giovane quanto arcigna, che gioca alla pari e che, alla fine, la supera 7 a 5 e con veramente tante occasioni da gol create. Ovviamente tutti i complimenti vanno ai ragazzi, che hanno disputato una grandissima gara e nell’arco dei 65’ sono stati bravi. Hanno concesso pochissimo e creato tanto.
Questi i commenti del dopo gara: Presidente Rotundo, cosa può dare questa vittoria ottenuta contro la capolista dal punto di vista del morale alla sua squadra?
“E’ evidente che quando si vince il morale è alle stelle e quando si perde si è più tristi però l’energia ce la deve dare il lavoro che svolgiamo durante la settimana. Poi in gara ci sono gli avversari che sono sempre molto, molto difficili da affrontare. Noi dobbiamo essere in grado di fare le prestazioni, come abbiamo fatto oggi. Solo così abbiamo la possibilità di mettere in difficoltà tante squadre”.
Mister Brescia, questa è stata una dimostrazione di forza della squadra. Si aspettava questa grande risposta dai suoi?
“Noi volevamo affrontare la capolista con orgoglio e finire la gara senza rimpianti. Credo che strameritatamente l’abbiamo portata a casa”.

POL. CITTANOVA-FUTSAL FORTUNA 5-1
Marcatori: 17′ A. Mammola (C) 35′ M. Sorrenti (C) 39′ A. Mammola (C) 45′ Lembo (F) 59′ M. Mammola (C) 61′ A. Mammola (C)

I fratelli Mammola

Prima partita dopo lo stop di un mese causa COVID. Inizio timido da entrambe le squadre. Ci prova la Polisportiva al 4’ con un’incursione di M. Mammola. Al 8’ gli ospiti si rendono pericolosi su calcio d’angolo. Un minuto più tardi ancora gli ospiti con Marino ma Fosco neutralizza. I padroni di casa alzano il ritmo e ci provano ripetutamente. Al 12’ tocco di fino di An. Mammola ma Caruso intercetta. Al 17’ si sblocca la partita, An. Mammola prima recupera palla e poi segna la rete del vantaggio. Al 27’ super parata di Fosco su tiro dalla distanza. Si chiude il primo tempo con la Polisportiva in vantaggio di una sola rete nonostante le tante occasioni avute. La squadra di mister Pirilli parte subito forte nel secondo tempo. Al 5’ M. Sorrenti segna il gol del 2-0 su assist di An. Mammola. Al 9’ ancora An. Mammola con un tiro all’incrocio dei pali segna il 3-0! La Polisportiva tiene il pallino del gioco ma al 15’ Lembo con un tiro dalla distanza beffa Fosco e accorcia le distanze. Fasi confuse della partita a cinque minuti dalla fine il Fortuna inizia ad attaccare con il quinto. Al 27’ ancora uno strepitoso An. Mammola colpisce il palo. Al 29’ azione strepitosa di M. Mammola che recupera in cielo un pallone, si allunga il pallone e segna il gol del 4-1. Al 31’ An. Mammola si porta a casa il pallone e di punta insacca il 5-1.

ROCCELLETTA-NATURAL FUTSAL 1-3
Marcatori: Malivindi, Monterosso, Artieri (NF) Peta (R)

SOVERATO FUTSAL-VIRTUS SBS 11-4
Marcatori: Zaffino, Zaffino, Santaguida, Sinopoli, Donato, Sinopoli, Gia. D’Aquino, Donato (S) Mannella (V) Timpano (V) Rossomanno (S) Callà (V) Zaffino (S) A. Timpano (V) Sinopoli (S)

XENIUM-FUTSAL SELES 6-5
Marcatori: 2 Gangemi, 2 Branca, Surace, Modafferi (X) 2 G. Iervasi, D. Iervasi, Bellino (FS)

Cap Branca

Vittoria sofferta, voluta, ma alla fine meritata per la Xenium che si prende i tre punti nello scontro diretto casalingo contro la Futsal Seles. Tante le assenze per mister Carrozza, che deve fare a meno di sei elementi, portandone in distinta solamente 8. Un’emergenza che comunque non sembra pesare sulle gambe dei biancorossi, che pronti via e si trovano già 2-0 nel giro di tre minuti grazie ai gol di Gangemi e capitan Branca. Il match sembra incanalarsi a favore della Xenium, ma prima della fine del primo tempo la Futsal Seles trova due gol che ristabiliscono la parità. Nella ripresa, i padroni di casa entrano in campo meno contratti e prendono in mano il pallino del gioco, mettendo all’angolo gli avversari. Branca cala il tris con un bel diagonale, seguito dal poker di Surace che mette il punto esclamativo sulla sua partita. Modafferi poi sigla il 5-2, mentre Gangemi porta a quattro i gol di differenza con un bel tocco d’esterno. La gara sembra chiusa ma la stanchezza fa capolino in casa Xenium, così la Seles ne approfitta e inizia ad accorciare le distanze. La rimonta però si ferma sul 6-5, così la Xenium può esultare e prendersi tre punti fondamentali che le permettono di uscire dalle sabbie mobili dei play-out.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…