Home Calcio a 5 Serie C2 gir. B: risultati, marcatori e commenti della 15° giornata

Serie C2 gir. B: risultati, marcatori e commenti della 15° giornata

10 min. di lettura
0
0

Si è disputata la quindicesima giornata di campionato nel girone B di serie C2. Di seguito risultati, marcatori e commenti di tutti gli incontri.

FUTSAL SELES-NAUSICAA 2-6
Marcatori: Politi (N) Scali (FS) Cristofaro (N) Ranieri (N) Bellino (FS) Ranieri (N) Voci (N) Aut. (N)
Una vittoria netta, sulla scia dell’entusiasmo per la conquista della Coppa Italia della scorsa settimana, quella maturata oggi contro la Futsal Seles, con un perentorio 2-6 e tanto bel gioco espresso. Parte forte la Nausicaa che trova subito il vantaggio con Politi, che sta vivendo vero e proprio un momento di grazia. La Seles riesce a trovare il pari, che però dura poco, difatti è il pendolino Cristofaro a ristabilire il vantaggio, portando il risultato sull’1-2 su cui si chiude la frazione. Riparte la gara e senza far passare troppo tempo i ragazzi trovano la terza marcatura con Ranieri. Anche questa volta la Seles risponde dopo poco, accorciando le distanze, con quello che di fatto è l’ultimo squillo dei padroni di casa. Da questo momento comincia il monologo Nausicaa fatto di tanto gioco, tante occasioni create e le reti di Ranieri, Voci e un autogoal, che fissano il risultato definitivo sul 2-6. Una performance che non lascia spazio ad interpretazioni e che sarebbe potuta essere ancora più rotonda al netto delle molteplici opportunità costruite, ma che ci regala 3 punti , confermando le ambizioni della Nausicaa.

PANTERE NERE-NATURAL FUTSAL 1-3
Marcatori: pt Iozzi (PN) st Malivindi, Ricevuto, Rizzo (NF)

POL. CITTANOVA-VIRTUS SBS 8-3
Marcatori: 4′ Foti (C) 8′ Tassone (V) 16′ A. Mammola (C) 19′ Foti (C) 31′ pt A. Sorrenti (C) 34′ Vilone (V) 44′, 50′ A. Mammola (C) 55′ Mannella (V) 57′ A. Sorrenti (C) 62′ Cutrupi (C)
La squadra di casa parte favorita sulla carta ma è una partita complicata e molto fisica. Al 4’ Foti ci prova dalla distanza e segna il vantaggio. Partita molto spezzettata, le due squadre giocano con molta attenzione tattica. Al 8’ Tassone M. trova il pareggio con un tiro dalla distanza. I padroni di casa alzano il ritmo e al 13’ An. Mammola colpisce il palo, un minuto dopo Bovalina ci prova con colpo di tacco e finalmente al 16’ An. Mammola trova il vantaggio. Al 19’ Foti s’inventa un gol, lascia sul posto un avversario, accentra e segna il 3-1. I padroni di casa controllano la partita facendo girare palla e difendendo con ordine. Nel recupero A. Sorrenti su angolo segna il 4-1.
Parte subito forte la Polisportiva, ma a segnare sono gli ospiti che con il solito Vilone accorciano le distanze. Gli ospiti alzano la pressione e ci provano spesso dalla distanza ma Cordì si fa trovare pronto. Al 12’ An. Mammola colpisce l’ennesimo palo della stagione dando una scossa alla squadra. Al 14’ Foti mette sul secondo palo e An. Mammola si fa trovare pronto, siamo sul 5-2. Al 20’ ancora An. Mammola segna il suo terzo gol personale su assist di A. Sorrenti. Al 25’ la Virtus accorcia con Mannella. Al 27’ ancora A. Sorrenti con un diagonale segna il 7-3 con dedica speciale! Nei minuti di recupero Cutrupi segna il suo primo gol stagionale. Finisce 8-3 una bella partita con tanta intensità, ma importante per la classifica.

ROCCELLETTA-ROCCELLA JONICA FUTSAL 1-3
Marcatori: Gerace, F. Frascà, Gerace (RJ) Ciccarello (R)

SOVERATO FUTSAL-TRE COLLI FUTSAL 5-3
Marcatori: Fasolino (T) Donato (S) Donato (S) Amendola (S) Donato (S) Fasolino (T) Donato (S) Voci (T)

XENIUM-FUTSAL FORTUNA 3-2
Marcatori: 2 Chirico, Modafferi (X) 2 Fazio (FF)
Vittoria doveva essere e vittoria è stata per la Xenium, che stende il Futsal Fortuna tra le mura amiche e lo scavalca in classifica, issandosi al sesto posto in virtù degli scontri diretti a favore. Partita equilibratissima quella giocata ad Arghillà, un match che regala tante emozioni e continui capovolgimenti di fronte, con i padroni di casa bravi a risolverla sul gong e a portarsi a casa tre punti fondamentali. Mister Carrozza deve fare i conti con l’a squalifica di capitan Branca, mentre gli ospiti si presentano in riva allo Stretto senza Trapasso: due assenze pesanti per entrambe le formazioni. L’avvio di match è appannaggio dei biancorossi, che creano ben tre occasioni da rete senza però riuscire a trovare il pertugio giusto. Prima dell’intervallo sono gli ospiti però che passano in vantaggio, con Fazio che gira in rete da distanza ravvicinata un tiro di un proprio compagno. Nell’intervallo mister Carrozza alza la voce e i suoi ragazzi trovano subito il pari nella ripresa con Modafferi, che spinge in rete un assist di Gangemi. Subito dopo ecco anche il 2-1 di Chirico, che di giustezza completa la rimonta. A questo punto il pallino del gioco passa in mano ai villesi, che sprecano numerosi occasioni per calare il tris che chiuderebbe l’incontro. Nel primo minuto di recupero è il Fortuna però che trova il pari con Fazio, che sfrutta al meglio un’azione ben manovrata con il quinto uomo. La Xenium però non accusa il colpo del 2-2 e un minuto dopo centra un insperato 3-2 con Chirico, che regala tre punti fondamentali ai compagni e li issa al sesto posto in classifica a meno tre dalla zona play-off.

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…