Home Calcio U15, Kennedy travolgente sul campo delle Aquile CZ

U15, Kennedy travolgente sul campo delle Aquile CZ

7 min. di lettura
0
0

Todaro sblocca il risultato, poi raddoppio di Valencik. La squadra di casa che aveva tenuto bene nella prima parte dell’incontro portandosi sul 1-2, si scopre ed ecco gli altri due gol di Valencik e la rete di Palamà.

La Kennedy batte 5-1 le Aquile Cz con la terza tripletta consecutiva di Valencik. I conti per le classifiche sono presto fatti. In campionato: Kennedy in vetta a pari punti con l’Academy Crotone. Per i marcatori: Valencik sale a 22 reti staccando dietro Pullo (Academy Crotone) a 19.
In silenzio, sorride anche Palamà, portando a 3 le marcature stagionali. Se non bastasse, nel finale ha fatto bene anche Tateo: è entrato per Pallaria, giusto in tempo per regalare lo spunto del quinto gol.
LA PARTITA – È stata una partita tra due pugili di diverse categorie. Le Aquile hanno aspettato, chiuso gli spazi centrali e lasciato il pallone alla Kennedy. Folino lo ha preso volentieri, nonostante le difficoltà della settimana. Ben 11 i giocatori rimasti a casa per influenza che hanno consentito al giovane tecnico catanzarese solo un allenamento settimanale per preparare la gara.
La Kennedy con il vantaggio si è sciolta, ha trovato spazi e mostrato la sua luce migliore. Le Aquile nel complesso hanno deluso: hanno tenuto bene nel primo senza essere quasi mai pericolosi. Nel secondo tempo si sono inevitabilmente scoperti. Unici tiri in porta: Luzi (parata) e Barbuto (fuori). Poco per cancellare una preoccupazione e un dato: Stanizzi non vince dal 19 Gennaio (4 partite).
I GOL – L’1-0 è una lezione di tecnica da parte di Todaro che saltato un uomo, lascia partire da 30 metri un preciso tiro sotto l’incrocio dei pali.
Il 2-0 è una bellissima combinazione al limite dell’area tra Palamà e Valencik con quest’ultimo bravo a trafiggere l’incolpevole Gregorace.
Sul finire della prima frazione, le Aquile accorciano le distanze con una precisa punizione di Barbuto. Nulla può Cardamone (2006) al suo esordio da titolare e che ha ben difeso la porta viola. Ripresa di sola marca Kennedy: Valencik è bravo a portarsi a spasso la difesa e concludere a rete.
Il 4-1 nasce da un preciso tiro di Todaro che si stampa sulla traversa e ritorna in campo, è bravo il rapace attaccante Palamà a fare tap-in.
Nel finale, Tateo salta due avversari e viene atterrato dal portiere di casa Gregorace, la sfera termina sui piedi di Valencik che conclude a rete per il 5-1.
RAPPRESENTATIVA – Settimana di selezione per la Rappresentativa Under 15 Calabria. Il CT Mercuri ha convocato per giovedi 20 Febbraio ore 14 al Centro Tecnico Federale di Catanzaro Sala i seguenti giocatori: Conte, Rizzuto, Todaro, Valencik per la Kennedy e Arone, Barbuto, Longo e Rotundo per le Aquile.

AQUILE – KENNEDY 1-5
Reti: Barbuto (Aq) ; Todaro, Valencik (3), Palamà (K)
AQUILE: Gregorace, Mancuso, Celentano, Condo, Longo, Rotundo, Mauro, Luzi, Foresta, Arone, Barbuto. A disp: Arcuri, Rocca, Napoli, Fera, Brutto, Scicchitano, Cannistrà, Rotundo. All: Stanizzi
KENNEDY: Cardamone, Lanzellotti, Pace, Daneli, Ambrosio, Todaro, Rizzuto, Zangari, Pallaria, Palamà, Valencik. A disp: Santise, Alfieri, Versea, Rosanò, Marullo, Romeo, Tateo. All: Folino

Uff. stampa
SSD Kennedy 1965

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Colpo Carnuccio per la F.E. Soverato

L’ASD Futura Energia Soverato Calcio a 5 comunica di aver acquisito il diritto alle presta…