Home Calcio a 5 A2, semifinale nazionale: Futsal Polistena non tradisce mai e vola in finale

A2, semifinale nazionale: Futsal Polistena non tradisce mai e vola in finale

6 min. di lettura
0
0

Si è disputata la gara di ritorno della semifinale nazionale play off di serie A2. Un Futsal Polistena magistrale, da manuale del futsal, non tradisce le attese, batte i marchigiani del Cobà, ribalta la sconfitta di misura della gara di andata e sabato prossimo giocherà la gara di andata della finale nazionale in cui troverà i viterbesi dell’Active Network che, a sorpresa, hanno eliminato il favoritissimo Arzignano, vincendo 5-1 in veneto dopo l’1-1 in terra laziale.

FUTSAL POLISTENA-FUTSAL COBÀ 3-1 (1-0 p.t.)
FUTSAL POLISTENA: Martino, Arcidiacone, Maluko, Diogo, Vinicius, Silon, Dentini, Creaco, Juninho, Prestileo, Parisi, Multari. All. Rinaldi
FUTSAL COBÀ: Fiuza, Delpizzo, Mateus, Guga, Borsato, Marilungo, Sgolastra, Persec, Bagalini, Manfroi, Fioretti, Cianni. All. Campifioriti
MARCATORI: 18’10” p.t. Diogo (P), 1’50” s.t. Maluko (P), 4’16” Persec (C), 8’33” Silon (P)
AMMONITI: Arcidiacone (P), Delpizzo (C), Fioretti (C), Fiuza (C), Juninho (P)
ESPULSI: al 5’50” del s.t. Maluko (P)
NOTE: al 10’59” del s.t. allontanato il tecnico Rinaldi (P)
ARBITRI: Andrea Seminara (Tivoli), Marco Moro (Latina) CRONO: Francesco Saverio Mancuso (Vibo Valentia)
Oggi non troviamo aggettivi per raccontare questa vittoria che consente al Futsal Polistena di disputare la finale playoff per la massima serie. Una vittoria di ogni singolo componente del gruppo, giocatori, staff e dirigenti che l’hanno cercata e voluta sin dal primo minuto di gioco. Grazie a questo successo il Futsal Polistena avrà la possibilità di giocarsi l’accesso alla massima serie, con la prima partita da disputare sabato 5 giugno tra le mura amiche contro l’Active Network Futsal.
Cuore, grinta, determinazione, orgoglio. Sono questi gli ingredienti che hanno consentito al Futsal Polistena del presidente Marcello Cordiano di battere il Futsal Cobà nel ritorno della semifinale playoff di serie A2 e di staccare il pass per la finalissima, in programma già sabato prossimo, quando la squadra di Rinaldi affronterà l’Active Network (l’andata si disputerà a Polistena e il ritorno a Viterbo). Una vittoria meritatissima quella di oggi dei bianconeri che, per quanto visto sul parquet, avrebbero potuto benissimo concludere il match con più gol di scarto. I pianigiani hanno chiuso il primo tempo in avanti di un gol grazie alla rete messa a segno da Diogo sugli sviluppi di un calcio di rigore. A inizio ripresa ci pensa Maluko a regalare il raddoppio ai bianconeri, ma a 4’16’’ il Cobà accorcia le distanze con Persec. Il tabellone segna 8’33’’ e Silon porta a tre le marcature dei locali. Da qui in avanti il risultato non cambia e il Futsal Polistena conquista una vittoria preziosa e, al tempo stesso, meritata. Da segnalare anche i cartellini rossi estratti all’indirizzo di Maluko e mister Rinaldi. (A.S.)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Le bandiere esistono ancora, Torchia firma il 18° rinnovo col Sersale

Altra importissima conferma in casa Sersale. Francesco Torchia vestirà ancora una volta la…