Home Calcio a 5 Derby vinto dal Città di CS sulla Futura spot per il futsal calabrese, Catanzaro ko nei secondi finali

Derby vinto dal Città di CS sulla Futura spot per il futsal calabrese, Catanzaro ko nei secondi finali

7 min. di lettura
0
0

Disputata la diciottesima giornata nel campionato nazionale di serie A2. Il Città di Cosenza porta a casa un bellissimo derby calabrese contro la Futura e rimane a meno uno dalla capolista Melilli. Sconfitta negli ultimi venti secondi dalla sirena per il Catanzaro Futsal in Sicilia, giallorossi a più tre sui play out. Turno di riposo per il Bovalino.

CITTA’ DI COSENZA-POLISPORTIVA FUTURA 2-1
CITTA’ DI CS: Gallo, Poti, Morgade, Grandinetti, Gonzalez, Iozzino, Frassetti, Marchio, Scigliano, Pagliuso, Marano, Fedele. All. Tuoto
POL. FUTURA: Parisi, Cividini, Zamboni, Pedotti, Guarnieri, Pannuti, Labate, Branca, Durante Imbalzano, Minnella, Claro. All. Fiorenza
MARCATORI: pt 3’36” Morgade (CS) 15’05” Guarnieri (F) st 11’30” Iozzino (CS)
Che partita! Che spettacolo! Che festa dopo il fischio finale. La Pirossigeno regala un’altra gioia battendo il Futura nel derby al termine di una partita spettacolare tra due formazioni di grande livello. Una gara giocata a scacchi dai due tecnici che hanno lavorato molto sui cambi e sulle rotazioni, una gara senza pause e sempre a ritmi alti. Solo tre i gol ma molte le occasioni da una parte e dall’altra nonostante le rispettive difese abbiano fatto degnamente il proprio lavoro a testimonianza che la qualità dei giocatori è stata ed è di assoluto livello. Apre le danze la Pirossigeno, come sempre nei primi minuti di gioco, riesce a mettere alle corde l’avversario e dopo una traversa colpita da Alex va a segno con Morgade al termine di una irrefrenabile discesa di Grandinetti. Il pareggio del Futura a seguito di un fallo laterale e un colpo di testa di Everton Guarnieri. Nella ripresa la Pirossigeno trova il vantaggio con Iozzino, con un’azione personale sorprendente. Una gioia meritata per Iozzino che rientrava dopo una settimana travagliata. Il Futura spinge nella ricerca del pareggio cominciando a giocare, a sette minuti dal termine, con il portiere di movimento. Sbuffa, attacca ma la Pirossigeno difende bene e, quando gli ospiti vanno al tiro, il giovane Gallo para tutto. La Pirossigeno sfiora la terza rete in più di un’occasione ma la partita finisce 2-1 tra gli applausi scroscianti del pubblico presente. Chi non ha visto la partita si è perso uno spettacolo. Appuntamento martedì ore 20 per la gara di coppa Italia con il Giovinazzo.

Vince il Cosenza una partita bellissima, giocata senza sosta, sicuramente uno spettacolo per il numeroso pubblico presente. Risultato bugiardo che ha penalizzato la Futura per quanto visto in campo. Numerose le occasioni da gol da entrambe le parti e tante recriminazioni per i ragazzi di mister Fiorenza che davanti si sono trovati un portiere che è stato il migliore dei suoi. I festeggiamenti dei locali al suono della sirena, confermano che la Futura era temutissima da queste parti. Va in vantaggio il Cosenza nella prima Frazione ma viene raggiunta da un perfetto schema su fallo laterale di Pedotti ed Everton. A metà ripresa va ancora avanti il Cosenza e le tantissime parate del giovanissimo portiere rossoblu consentono ai suoi compagni di ottenere 3 punti pesanti per la loro classifica. In casa Futura nessun dramma, la Prestazione ancora una volta conferma la forza della squadra che ora avrà un turno di riposo ed il tempo per preparare al meglio la prossima partita casalinga fra 15 giorni. Buono l’arbitraggio.

GEAR PIAZZA ARMERINA-CATANZARO FUTSAL 5-3
CATANZARO FUTSAL: Rotella, Ecelestini, Biko, Monterosso, Spagnolo, Santoro, Chillà, Galeota, Vinicinho, Henry, Critelli. All. Praticò
MARCATORI: pt 1’58” Biko (CZ) 18’30” Fabinho (G) st 2’10” Gallinica (G) 3’48” Biko (CZ) 7’32” Spagnolo (CZ) 17’00” Bruno (G) 19’40” Gallinica (G) 19’56” Tamurella (G)

Carica altri articoli
Load More By Redazione Calabriadilettanti.it
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Amatori Calcio Locri campioni regionali

Gli Amatori Calcio Locri battono la Polisportiva Pino Donato Taverna in rimonta e si aggiu…