Home Calcio Il Montegiordano chiude l’anno al secondo posto

Il Montegiordano chiude l’anno al secondo posto

7 min. di lettura
0
0

di Filippo Faraldi – L’ASD Montegiordano chiude l’anno con il botto vincendo in rimonta contro un buon Themesen.
Le reti della rimonta arrivano nella ripresa, gli autori che risulteranno i migliori dei 22 in campo sono Rosati e il peperino Maradei.

Gli ospiti si erano illusi dopo l’1 a 0 firmato da Madeo Serafino. Riavvolgiamo il nastro della partita: al 1′ la squadra di casa ci prova, ma racimola solo un corner. Al 6′ è il Themesen a provarci, ma il tiro di Madeo Mario finisce abbondantemente alto. Passano 3′ e gli sprecano con il n. 10 De Simone Domenico. Al 13′ errore sotto porta dei padroni di casa, poteva essere l’1 a 0. Verso il quarto d’ora sono gli ospiti ad andare vicini al vantaggio, ma Corbino Mario risponde presente. Al 24′ il Themesen butta alle ortiche il vantaggio dell’1 a 0, il n. 11 Madeo Serafino tira alle stelle la sfera da ottima posizione. Passa 1′ è sempre il Themesen a divorarsi la rete del vantaggio. Al 29′ miracolo dell’estremo difensore ospite, Perri para un tiro malefico di Infantino. Alla mezz’ora Bavila solo in area di rigore su colpo di testa si divora l’1 a 0. Al 31′ doppio miracolo degli ospiti, prima Perri su Infantino e dopo la difesa che riesce a mandare in angolo. Al 36′ arriva la beffa per i padroni di casa, azione corale partita da Ioele, la sfera arriva all’accorrente Madeo Serafino che indisturbato insacca la palla dell’1 a 0. Passa 1′ e gli ospiti potrebbero raddoppiare, ma il n. 10 De Simone D. manda abbondantemente alta la sfera da ottima posizione. Al 39′ incornata di Livio Mauro ma la sfera finisce alta. Ad una manciata di secondi dalla fine del primo tempo il n. 7 Basile si divora la rete del pari. Il sig. Venneri manda tutti negli spogliatoi a prendere un po’ di tè caldo. Nella ripresa mister Corbino effettua un cambio che risulterà vincente, entra Maradei al posto di Matteo e qui cambia la partita, il n.9 appena subentrato sguscia via alla difesa ospite passa la sfera a Rosati che insacca indisturbato. Passano 3′ e si completa la rimonta con lo stesso Rosati che realizza il 2 a 1 e la doppietta personale. Verso il quarto d’ora il Montegiordano cala il tris mettendo definitivamente in ghiaccio il match, l’autore della rete è Maradei. Dopodichè tra sostituzioni e qualche rete divorata da entrambe le parti non succede nulla da segnalare sul taccuino. Con questa vittoria meritatissima il Montegiordano si fa un bellissimo regalo natalizio, difatti, la squadra del Presidente Nicola Maradei chiude l’anno al secondo posto dietro la corazzata Real Corigliano Rossano.
Purtroppo per il Themesen la fine dell’anno si chiude con l’ennesima sconfitta , relegando la squadra di Longobucco all’ultimo posto.

ASD MONTEGIORDANO-POL. THEMESEN 3-1
MONTEGIORDANO : Corbino M.; Bavila (12′ st Scarpone), Matteo (45′ pt Maradei), Mauro, Infantino; Cuccaro (22′ pt Siciliano); Basile (31′ st Corbino N.), Pisacane, Rosati (20′ st Damore); Fittipaldi, Caruso. In panchina: Gentile, Gerundino. All.: Corbino N.
POL. THEMESEN: Perri; Ioele (36′ st Gagliardi), Gammuto, Hurgoi, Madeo G. (37′ st Nigro); Lavia, De Simone F. , Cetera, Madeo M.; De Simone D ( 20′ st Romano), Madeo F (6′ st Campana). In panchina: Perri, Gradilone. All.: Ioele G.
Arbitro: Venneri di Rossano
Marcatori: 36′ pt Madeo S. (T); 1′ e 3′ st Rosati (M); 15′ st Maradei (M).
Note: 20 spettatori circa. Ammoniti: Gammuto (T). Angoli: 6-5. Recupero: 1′ pt; 0′ st.

Carica altri articoli
Load More By Massimo Scerbo
Load More In Calcio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Colpo Carnuccio per la F.E. Soverato

L’ASD Futura Energia Soverato Calcio a 5 comunica di aver acquisito il diritto alle presta…