Home Calcio a 5 Serie A2 Femminile, primo punto per il Cus. Sconfitto il Futsal Reggio

Serie A2 Femminile, primo punto per il Cus. Sconfitto il Futsal Reggio

5 min. di lettura
0
0

Si chiude la quarta giornata del girone D di Serie A2 Femminile. Due su tre le squadre calabresi impegnate, con il Cus Cosenza che ospita in casa propria il Martina ed il Futsal Reggio Femminile che affronta, sempre in casa, il Città di Taranto. Riposa il Royal Lamezia di mister Ragona.

Al termine di una partita entusiasmante il Cus rompe il digiuno di punti che perdurava da tre turni e cancella lo zero nella classifica. Quattro a quattro il risultato finale che premia le cosentine mai dome e sempre pronte a dar battaglia ed a rispondere colpo su colpo agli attacchi delle pugliesi. In vantaggio per 4 a 3 fino a tre minuti dalla fine, un calcio di rigore spegne il sogno della prima vittoria. Protagoniste del match Francesca Pellegrini, autrice di una splendida tripletta, ed il portiere Caterina Fumo. “Solitamente non parlo delle singole – ha dichiarato mister Postorino a fine gara – ma questa volta la prestazione superba di Caterina Fumo merita una menzione speciale. Il portierone ha mantenuto sempre il risultato a nostro favore: solo il rigore a 3′ dalla fine ci ha tolto la soddisfazione di una vittoria che ‘ai punti’ avremmo meritato. Ma sono contenta perché ho visto tutte le ragazze impegnarsi al massimo. La squadra vista oggi, se mantiene la giusta concentrazione, ha la strada in discesa, a partire da domenica. Il Martina è un’ottima squadra, che attua un bel gioco caratterizzato da triangolazioni veloci. Forse in un campo più grande si sarebbe espressa meglio”.

Va peggio al Futsal Reggio Femminile, che voleva provare a centrare la prima vittoria casalinga dopo due pareggi e due buone prestazioni di fronte al sempre numeroso e caloroso pubblico reggino. Arriva invece la prima sconfitta casalinga ad opera del Città di Taranto che si impone con un secco 3 a 0, e conquista, a sua volta, la prima vittoria in campionato dopo due sconfitte consecutive. Le reti per le pugliesi sono di Caramia, D’Amico e Vannella. Per le amaranto, sono pesate le assenze di Gatto e Cucinotta.

RISULTATI E CLASSIFICA >> Clicca qui

Carica altri articoli
Load More By Domenico Caracciolo
Load More In Calcio a 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe anche interessare

Mister Perrone lascia la Garibaldina

Anche le storie più belle prima o poi finiscono! Dopo tre indimenticabili anni si conclude…